Live Match

#SerieA2femminile, Woman in testa da sola. Florentia fermato dal Pelleterie

04-03-2018
#SerieA2femminile, Woman in testa da sola. Florentia fermato dal Pelleterie

Sul campo vince soltanto una capolista nella #SerieA2femminile, l’Alex Zulli Gold Futsal. Il derby toscano non fa gioire appieno il Florentia contro un grande Pelletterie. Woman Napoli, per il momento, al comando da sola. Tante sorprese nell’ultimo turno prima della Final Four di Bari, inserite in una settimana in rosa tutta da vivere.

 

GIRONE A – Invariata l’alta classifica del girone A. La Noalese risponde al successo a tavolino della capolista Flaminia, non senza sudare le proverbiali sette camicie con una Top Five capace di andare al riposo sul 2-2: Gabbiadini risulta decisiva nel successo di misura, che permette di restare a -4 dalla vetta. La Torres compie un balzo importante per il podio, piegando il Granzette direttamente nel suo impianto. Real Fenice e Audace Verona non reggono il passo né scappano, ma il punto di entrambe alla fine è guadagnato, vista la sconfitta del San Pietro in chiave playoff.

GIRONE BAlex Zulli Gold Futsal e Bisceglie, sempre loro a dominare il girone B. Le prime due della classe mantengono le rispettive porte inviolate, il gol non è un problema contro Dona Style Fasano e Dorica Torrette, così il distacco fra abruzzesi e pugliesi resta lo stesso: cinque lunghezze. Cinque, come le reti messe a segno da Molfetta e puroBIO cosmetics Noci, che corrono verso i playoff. In coda, importante successo del Civitanova Dream Futsal, che aggancia in classifica proprio il Conversano.

GIRONE C – Galeotto il derby toscano, la capolista del girone C rallenta la sua corsa verso la #SerieAFemminile. Il Florentia va per ben due volte sotto contro le Pelletterie, reagisce alle reti di Vanessa Nicita e Giulia Teggi con Aramendia e Nenè, sbattendo su Pucci nel finale: è 2-2. Virtus Ciampino e Real Balduina faticano, ma riescono a piegare, rispettivamente, Coppa d’Oro e PMB Futsal, accorciando il distacco dalla testa della classifica. In coda preziosi successi di Nazareth, PMB Futsal e BRC.

GIRONE D – Cambia la testa della del girone D. Woman Napoli lassù, da sola, grazie faticoso al successo, griffato Giannoccoli, contro il Futsal Reggio. Già, la Royal Lamezia viene sorpresa in casa dal REV P5 Palermo, scivola a -3 dalle partenopee, ma con due partite in meno. Martina sempre a stretto contatto con i playoff e con il morale alto verso la Final Four di Bari. Il Vittoria ipoteca la salvezza, andando a vincere a Cosenza. Afragirl-Octajano sospesa a 3’45” (sullo 0-0) dal termine della prima frazione, a causa della troppa condensa.