Live Match

#SerieA2Femminile, Fulgor-Noci vale il primato

27-10-2018
#SerieA2Femminile, Fulgor-Noci vale il primato

Ventidue partite in un giorno, classifiche che ancora non hanno fisionomie ben definite. La quarta giornata del campionato di #SerieA2Femminile  si disputa tutta domenica: tra partite al vertice e sfide già fondamentali per non venire risucchiati nelle zone pericolose della classifica.

Nel Girone A  i riflettori sono puntati sull’Union Fenice, ancora a punteggio pieno dopo tre gare. Sulla sua strada la Jasnagora, che di punti ne ha invece conquistati soltanto tre. Noalese-Sportland è match tra le seconde della classe: le padrone di casa però hanno però una partita in meno. La Città di Thiene, dopo aver ottenuto i primi tre punti sette giorni fa, vuole il bis contro la Torres, unica squadra del raggruppamento ancora a zero. La Top Five spera nella vittoria contro San Pietro. Chiude la gara tra Audace Verona e Tombolo.

Partite ad alto tasso d’interesse anche nel Girone B. Unica squadra a punteggio pieno, le Pelletterie fanno visite alle Granzette, subito dietro a quota sette punti. Il Padova cerca il colpaccio sul campo della FiberPasta Chiaravalle, mentre Firenze è attesa dall’ostica trasferta nella tana della Decima Sport Camp. Le Real Colombine attese dalla gara contro il Dorica Torrette, mentre l’altra squadra ancora a zero punti, il Sassoleone, fa visita al Civitanova. Nella zona pericolosa, interessante la gara tra Perugia e Centrostorico Montesilvano. Chi vince si allontana dalle sabbie mobili.

Nel Girone C la Coppa d’Oro Cerveteri cerca di lanciare la prima fuga, sul campo del Valmontone. Dietro inseguono senza soluzione di continuità Vittoria e Virtus Ragusa. Le prime fanno visita alla BRC Balduina, mentre le ultime ospitano il Virtus Ciampino. Entrambe le sfide promettono spettacolo ed equilibrio. Ancora a zero punti PMB Roma e Frosinone, l’una di fronte all’altra: chi vince tira il respiro. Chiude la giornata FB5 Team Rome-Real Praeneste.

Si alza il sipario sulla supersfida tra Fulgor Octajano e PuroBio Cosmetic Noci, nel Girone D. Con la vittoria 4-0 nel recupero contro la Salernitana, le padrone di casa hanno raggiunto proprio le ospiti in vetta, a quota nove punti. Chi vince, lancia un primo chiaro segnale al campionato. Dietro, prova ad approfittare del big match il Manfredonia, chiamato all’appuntamento Dona Five Fasano. Il Molfetta cerca la terza vittoria contro la Woman Futsal Club; stesso obiettivo per il Nuceria contro il Conversano. La Salernitana è chiamata al riscatto contro la Sangiovannese, mentre la Città di Taranto prova a infilare la terza contro il Rionero.