Serie B, prima giornata: posticipo nel segno del Sardinia Futsal. Il riepilogo

09-10-2021
Serie B, prima giornata: posticipo nel segno del Sardinia Futsal. Il riepilogo

Pioggia di gol, come d’abitudine nel campionato cadetto. Larghi successi per MGM 2000 e Orange Futsal (unica a non subire gol) nel girone A, in trasferta s’impone solo il Leon, Domus Bresso ok con il Videoton Crema, Nizza regola il Val D’Lans; nel posticipo il Sardinia Futsal batte l’Isola in un turno senza pareggi. Nel girone B nessuno vince in casa: blitz per Pro Patria, Olimpia Regium, Fossolo, Russi e Cesena, un solo pari, quello fra Sant’Agata e Dozzese. Nel girone C buona la prima per Palmanova, Maccan e Isola 5. Tre pari anche nel girone D, così lassù ci sono Montesicuro Tre Colli, Arpi Nova e Potenza Picena.

QUATTRO formazioni al comando del girone E: History Roma 3Z su tutti, bene anche Real Fabrica e Città di Anzio, gli Sporting Hornets sorprendono i campioni di Coppa Italia dell’Eur Massimo. Non si pareggiano nel  girone F non si pareggia: esultano AP (con clean sheet), Cioli, Junior Domitia, Forte Colleferro e Alma Salerno. Nel girone G esordio vincente e senza subire gol da parte del Castellana, in testa insieme a Canosa, Torremaggiore, Sammichele e Sporting Venafro. Girone H con cinque capolista: Casali del Manco e Lamezia, Mascalucia, PGS Luce e Canicattì.