Serie B, in ventiquattro servono il bis negli otto gironi. Il riepilogo

16-10-2021
Serie B, in ventiquattro servono il bis negli otto gironi. Il riepilogo

La seconda giornata del campionato di Serie B assottiglia le capolista a punteggio in testa agli otto gironi. Nel girone A Sardinia, Futsal Fucsia e Domus Bresso riescono a ripetersi, battendo rispettivamente C’è Chi Ciak, Leon e Val D’Lans. Nel girone B invece la classifica è già spaccata in due, con l’imbattuta Dozzese a far da spartiacque, in testa addirittura in cinque: Cesena, Pro Patria San Felice, Russi, Fossolo e Olimpia Reggio Emilia. Sono in tre a dettare il passo nel girone C, Isola 5 (con tanto di clean sheet contro il Sedico) in compagnia di Maccan Prata e Palmanova. Il girone D è molto equilibrato, solo Montesicuro Tre Colli e Arpi Nova riescono a bissare i rispettivi successi dell’esordio.

IL DINAMICO TRIO del girone E è composto da History Roma 3Z, Città di Anzio e Sporting Hornets, con l’Eur Massimo campione di Coppa Italia ancora ferma al palo. Anche girone F comandano in tre, ossia Junior Domitia, AP e Alma Salerno. Girone G per ora in mano a Polisportiva Torremaggiore e Canosa, le uniche a ripetersi. Lassù, nel girone H si issano Luce, Mascalucia e Lamezia.