Serie B, Sala nuova capolista. Bene Altamarca, Modena Cavezzo e Bitonto

07-11-2020
Serie B, Sala nuova capolista. Bene Altamarca, Modena Cavezzo e Bitonto

La quarta giornata della Serie B senza 23 partite rinviate a data da destinarsi, a causa di accertate positività al Covid: Orange Futsa-FF Nizza, Cagliari-San Bartolomeo, Futsal Monferrato-Leon, Carrè Chiuppano-Miti Vicinalis Udine City-Canottieri Belluno, Pordenone-Hellas Verona, Cornedo-Palmanova, Bagnolo-Sant’Agata, Potenza Picena-Futsal Askl, Recanati-Cesena, Futsal Ancona-Ternana, Faventia-Cagli, Velletri-Mediterranea, Alma Salerno-Città di Potenza, Leoni Acerra-Ecocity Futsal Cisterna, Terracina-Senise, AP C5-Città di Fondi, Torremaggiore-Barletta Aquile Molfetta-Real Dem, Canosa-Mirto, Luce-Acireale, Casali del Manco-Atletico Canicattì, Real Augusta-Ecocistem Lamezia.

DUE PARTITE e altrettanti pareggi nel girone A: il pirotecnico 6-6 fra Videoton e Elledì Fossano permette alla squadra di Crema di consolidare la vetta. Pari e patta anche fra MGM 2000 (primo risultato utile) e Lecco. Fermo il Carrè Chiuppano, lo Sporting Altamarca ne approfitta per regolare il Maccan Prata e salire al comando del girone B insieme ai berici di Ferraro. Anche il Sedico vince con due gol di scarto contro l’Olympia Rovereto, blitz Pordenone. Ben 4 formazioni in testa al girone CModena Cavezzo, Pro Patria, Sangio e Fossolo. Non la Lastrigiana, fermata sul pari in casa dall’Atlante Grosseto. Primo successo fra i cadetti per l’Arpi Nova. Nel girone D Recanati e Cus Ancona resistono lassù. Già, l’Eta Beta non va oltre il pari interno col Corinaldo; tris e clean sheet Tre Colli nell’altro incontro.

NIENTE CONTROSORPASSO nel girone E, visto che l’Eur Massimo cade con lo United Pomezia, ora al comando insieme ai cugini della Fortitudo (che non sono scesi in campo), la Cioli Ariccia (corsara a Ciampino), e gli Hornets (di misura sullo Jasna). Fra i tre successi in trasferta (su 4 incontri) c’è anche quello del Real Fabrica. L’attesissimo confronto del girone F fra Spartak San Nicola e Sala, premia il Consilina, nuova capolista. Nell’altra sfida pari fra Junior Domitia e United Aprilia. Nel girone G il Futsal Bitonto è dominante nel derby col Sammichele e approfitta dello stop forzato delle Aquile Molfetta per issarsi da solo al comando. Largo successo casalingo per l’Itria. Girone H sempre nelle mani della Polisportiva Futura: pokerissimo con clean sheet contro il Pro Nissa. Importante vittoria del Catanzaro, né vincitori né vinti in Mascalucia-Città di Palermo.