Serie A2, Mantova e Cosenza a punteggio pieno. Mestre e Active ok

20-11-2021
Serie A2, Mantova e Cosenza a punteggio pieno. Mestre e Active ok

Ci vuole un maestoso Titon per domare un coriaceo Leonardo, che non impedisce il settimo successo in altrettanti incontri per il Saviatesta Mantova, sempre capolista a punteggio pieno del girone A; alle spalle dei virgiliani, comunque, vincono tutte le big: bene Fossano, Lecco e 360GG Cagliari. Tornano alla vittoria i Saints Pagnano, rallenta l’Hellas Verona ad Aosta; l’Alto Vicentino piega Milano. Nel girone B, il Città di Mestre si aggiudica il derby veneto con lo Sporting Altamarca e approfitta dello stop forzato della capolista a punteggio pieno Pistoia, per scavalcarla. Attenzione alla Samp, per la terza partita di fila Cipolla non prende gol: il tris rifilato al Villorba è il quinto successo di fila per i blucerchiati. Modena Cavezzo e Massa sempre a braccetto grazie ai rispettivi blitz contro Porto San Giorgio e Fenice; la Vis Gubbio regola i Buldog Lucrezia; in coda prezioso 4-1 del Prato.

OPERAZIONE AGGANCIO compiuta nel girone C: soffrendo un po’ più del previsto, l’Active Network piega la Mirafin e raggiunge la Lazio, autrice nell’anticipo dell’exploit di Genzano. Alle spalle del duo di testa ora c’è il Benevento, corsaro sul campo della Tombesi Ortona. Lo Sporting Sala Consilina sbanca il To Live e batte la Nordovest, nessun vince in casa: fra Roma C5 e Cus Molise è 2-2. Nel girone D, il trionfale derby di Catanzaro vale il sesto successo in altrettanti incontri per il Pirossigeno Cosenza, il Melilli regge il passo della battistrada, Giovinazzo si scatena nella ripresa contro l’Orsa Bernalda, e torna al successo. Idem per l’Atletico Cassano.

 

 

ARCOBALENO ISPICA-BULLDOG CAPURSO ore 20.30, clicca QUI per lo STREAMING