Live Match

Serie A2, girone C: la Lazio rinvia la festa dell’Active, ok Cln Cus Molise

02-04-2022
Serie A2, girone C: la Lazio rinvia la festa dell’Active, ok Cln Cus Molise

Ieri il poker del Sicurlube Regalbuto ai danni della Gear Siaz Piazza Armerina, oggi i successi di Lazio e Cln Cus Molise nelle sfide del girone C disputate nel pomeriggio. I biancocelesti superano di misura l’Active Network nell’anticipo del turno numero ventitré, 6-3 dei molisani alla Mirafin nel recupero della ventiduesima giornata.

FESTA RINVIATA. A Fiano Romano i biancocelesti passano a condurre subito grazie al quindicesimo gol in campionato di Tiziano Chilelli. Il bis arriva già al quarto minuto con Biscossi. Curri accorcia prima dell’intervallo e Davì trova persino il pari ma la Lazio si riporta avanti con Gedson. Un Biscossi particolarmente ispirato trova altre due reti, scavando un solco tre le due formazioni. Che ancora Davì prova a colmare ma capitan Lupi risponde subito: 7-3 Lazio e gara indirizzata. Nel finale l’Active Network tenta il tutto per tutto e con Lamas e ancora Davì (poker personale come Biscossi) rischia seriamente di pareggiarla: il 7-6 al fischio finale, però, consegna i tre punti alla Lazio. Festa rinviata per il quintetto di Ceppi che in caso di vittoria avrebbe conquistato aritmeticamente il primo posto nel girone.

SESTINA CLN CUS MOLISE. Vincono e si confermano in zona playoff gli uomini di Sanginario. Al PalaCus la Mirafin cade 6-3 sotto i colpi di Luquinhas e Di Lisio, una doppietta a testa, Di Stefano e Leo Moraes. Ai rossoblu, penultimi a quota 8 punti in classifica, non bastano Paulinho e Golino.

 

SERIE A2 – GIRONE C 

LAZIO-ACTIVE NETWORK 7-6 

CLN CUS MOLISE-MIRAFIN 6-3