Serie A2, il puroBio cosmetics Noci sale in A. VIP, manca un punto solo

Serie A2, il puroBio cosmetics Noci sale in A. VIP, manca un punto solo

Prima il Pelletterie, ora è il turno del PuroBio Cosmetics Noci esultare per l’entrata nel gotha del futsal nazionale femminile che verrà. L’ultima giornata scioglierà i rimanenti due dubbi promozione diretta, anche se uno sembra fugato.

GIRONE A Il VIP Tombolo (ok nell’anticipo con la già retrocessa Torres) chiama, ma la Noalese non risponde. Rovinosa caduta da parte delle ragazze di Barcaro e Facino, sconfitte sonoramente dall’Audace Verona che blinda la qualificazione ai playoff. VIP, dunque, in vetta da solo: basterà un punto sul campo dello Sportand (battuto al termine di un’altalena di emozioni dallo Jasna) per festeggiare la promozione. Al terzo posto ora c’è una Union Fenice che esce fuori nella ripresa: Bovo, Tasca, La Iacono e Battistoli griffano il poker al San Pietro. Derby piemontese al Duomo Chieri

GIRONE B La penultima giornata di regular season non fa altro che confermare le forze in campo nel girone B. Tris Pelletterie ai danni del Dorica Torrette, derby marchigiano al FiberPasta Chiaravalle, la finalista di Coppa Italia Granzette a forza quattro contro Firenze, il Padova conferma non solo il quarto posto rimontando il Real Colombine ma stacca il Centrostorico Montesilvano sorpreso in casa dal Sassoleone. In coda Perugia doppia la Decima Sport Camp.

GIRONE C Si deciderà all’ultima giornata la promozione diretta nel girone C di A2 femminile. Già, la Virtus Ragusa festeggia il trionfo in Coppa Italia passando di misura sul campo della BRC Balduina, un blitz Capitale per le siciliane, nonostante il successo in trasferta del Vis Fondi, sempre a una lunghezza di distanza dalla vetta della classifica. Anche la Coppa D’Oro mantiene accesa una fiammella di speranza, andando in doppia cifra sul campo del Vittoria e rimanendo a -2 dalla vetta. Negli altri incontri esultano, in trasferta sia il Città di Valmontone sia la Virtus Ciampino.

GIRONE D La penultima giornata di campionato mostra il podio del girone D. Il PuroBio Cosmetics Noci non sbaglia il Match Point passando da big sul campo del Futsal Nuceria e conquistando meritatamente la stotica promozione diretta in A. Il Futsal Molfetta può consolarsi col secondo posto, grazie al 4-1 rifilato al MachPower Rionero. Ai playoff ci va il Dona Five Fasano: bastava un pari, ma le ragazze pugliesi superano serenamente il Fulgor Octajano. Clean Sheet Salernitana col Woman Futsal Club, Conversano doppia il Città di Taranto.