Serie A2 femminile, sette capolista a punteggio pieno pronte a battere il cinque

Serie A2 femminile, sette capolista a punteggio pieno pronte a battere il cinque

Le sette capolista a punteggio pieno potrebbero continuare i rispettivi percorsi netti nella quinta giornata del campionato di Serie A2 al femminile. Attenzione, però, alle insidie, soprattutto quelle provenienti dal girone D dove il Fasano è atteso da una trasferta per niente semplice.

GIRONE A Granzette e Duomo Chieri puntano sulla cinquina: rischiano più le ragazze di Bassi, in trasferta, per di più sul campo di uno Jasna ad alta quota, che le torinesi di coach Biasiolo, in casa, con l’Audace Verona. Noalese e Padova sognano il podio, chi in casa col Città di Thiene chi con le brianzole del San Biagio. Completano il turno: Trilacum-Firenze e Union Fenice-Mediterranea Cagliari.

GIRONE B Sulla carta la Virtus Romagna dovrebbe mantenere la vetta della classifica, nonostante l’Atletico Foligno abbia il morale alto per il primo successo in A2 ottenuto contro quel Dorica Torrette atteso dall’incontro con un Città di Capena immediata inseguitrice della capolista del girone B. Il FiberPasta Chiaravalle cerca continuità con un Perugia battuto e sorpassato in classifica, una settimana fa, da un Francavilla deciso a ripetersi anche con il Decima Sport Camp. Civitanova-Sabina Lazio e Prandone-Sassoleone le altre sfide in programma.

GIRONE C Tutto lascia presagire che Vis Fondi e Virtus Ciampino confermino la loro supremazia anche nella quinta giornata di campionato: Brenda Moroni e compagnia ricevono una BRC che si è appena sbloccata con il Frosinone, le ragazze di Del Papa pronte a battere il cinque nella trasferta con il PMB. Woman Napoli chiamata all’immediato riscatto, in casa, contro il Best Sport, Coppa d’Oro sulle ali dell’entusiasmo con il fanalino di coda Olympia Zafferana. Chiudono Frosinone-FB5 e Real Praeneste-Castellammare.

GIRONE D Le battistrada Molfetta e Fasano incontrano avversarie dal differente coefficiente di difficoltà nella quinta giornata di campionato: le ragazze di Iessi sono largamente favorite contro il Rionero, mentre la seconda trasferta consecutiva per la ragazze di mister Pannarale si presenta alquanto complicata in Basilicata contro quella Venus Lauria distante appena tre punti in classifica. Turno pro Lamezia, Progetto Sarno permettendo. Woman Futsal Club e Futsal Nuceria possono sfruttare il proprio impianto, rispettivamente contro Irpinia e Atletic Club. Il Taranto chiede strada al fanalino di coda Salernitana.