Serie A2 femminile: sempre 11 capolista? Futsal Nuceria-Irpinia Social Match

Serie A2 femminile: sempre 11 capolista? Futsal Nuceria-Irpinia Social Match

Turno interlocutorio? Chissà. Le 11 capolista dei quattro gironi possono rimanere a punteggio pieno, consapevoli che le insidie sono dietro l’angolo in Serie A2 femminile. La visibilità dei Social Match investe anche nella seconda categoria del futsal nostrano.

GIRONE A Il quartetto di capolista può continuare nei rispettivi percorsi netti anche dopo i primi 120′ effettivi di campionato. Granzette, Jasna e Noalese alle prese con sfide co-regionali: chi sul campo del Città di Thiene, chi contro una Mediterranea ferma ancora al palo, chi con il pericoloso Padova. Il Duomo Chieri, invece, affronta un Firenze dalle polveri bagnate. San Biagio Monza-Audace Verona e Union Fenice (tornata in mano al duo Pagan-Pavan) contro Trilacum gli altri incontri.

GIRONE B Anche Fiberpasta Chiaravalle e Virtus Romagna possono dettare il passo nel girone B. Tutte e due impegnate in match casalinghi: le Pantere rosanero di Molinelli hanno l’impegno sulla carta più probante visto che affrontano l’imbattuto Città di Capena, mentre le ragazze di Imbriani incrociano i destini del Sassoleone. Classifica alla mano, una gara molto interessante: quella fra una Decima Sport Camp senza sconfitte in campionato e quel Perugia di Marco Abati che si è appena sbloccato, vincendo e convincendo in quel di Bologna. Completano il turno, Civitanova Dream Futsal-Atletico Foligno, Dorica Torrette-Futsal Prandone e Francavilla-Sabina Lazio.

GIRONE C Il “non c’è due senza tre” può calzare a pennello anche per Woman Napoli, Vis Fondi, e Virtus Ciampino. Le campane dalla difesa bunker (zero gol subiti) e le pontine capitanate da Pamela Guercio attese da impegni casalinghi: una con la FB5 Team Rome alla ricerca del primo squillo, l’altra nel derby laziale con il Frosinone. Derby, una parola che accomuna l’ottima fin qui Virtus Ciampino al Real Praeneste. Coppa d’Oro Cerveteri chiamata a riscattarsi, ma il Best Sport è reduce da un 6-0 convincente, che infonde fiducia. Olympia Zafferana-Castellammare e PMB Roma-BRC gli altri incontri in programma.

GIRONE D Sulla carta rischia più il Dona Five Fasano rispetto all’altra battistrada Molfetta: Moreira (top scorer del girone D) e compagnia giocano sì al Salvemini contro però l’imbattuto Rionero; pericolo testa-coda per le pugliesi di Iessi, versus la Salernitana. Negli altri incontri, spicca un interessante Città di Taranto-Royal Team Lamezia. Nuceria-Irpinia è il derby campano visibile in streaming sulla pagina facebook della Divisione. A chiudere Venus Lauria-Atletic Club Taranto e Woman Futsal Club-Progetto Sarno.