Serie A2 Femminile, recupero: cinquina Virtus Romagna. Ora le altre

Serie A2 Femminile, recupero: cinquina Virtus Romagna. Ora le altre

Il weekend della Serie A2 Femminile si apre con il riscatto di una Virtus Romagna che archivia la sconfitta col San Giovanni calando il pokerissimo a Rimini con l’Orione Avezzano e allungando momentaneamente in testa al girone B (+4) sul Chiaravalle. Che però ha due partite in meno.

DOMENICA di recuperi in tre dei quattro gironi che compongono la seconda categoria del futsal nazionale in rosa. Nel girone A si giocano Italgirls Breganze-Audace Verona (5°giornata), Padova-Duomo Chieri (5°giornata) e VIP Altamarca-CUS Cagliari (6°giornata). Nel girone B in campo Atletico Foligno-San Giovanni (5°giornata), Firenze-Polisportiva 1980 (5°giornata) e TB Marmi Chiaravalle-Sabina Lazio Calcetto (6°giornata). Nel girone C si disputano Arzachena-BRC 1996 (4°giornata), Best-Santu Predu (7°giornata), Spartak San Nicola-Progetto Futsal (9°giornata)

GIRONE D in campo per la quattordicesima giornata di campionato, aperta dal match mattutino fra Team Scaletta e la gagliarda Irpinia. Impegno da non sottovalutare per la capolista Molfetta in casa col Lamezia, più “morbido” almeno sulla carta l’impegno del Bitonto sul campo della Woman, rigenerata dal blitz di Salerno. Il Città di Taranto deciso a rafforzare il gradino più basso del podio con al Sangio, New Cap favorito a Salerno, così come il Rionero col fanalino di coda Woman Napoli.