Serie A2 Femminile, Audace-Padova da pari e patta. Rallenta il Romagna

Serie A2 Femminile, Audace-Padova da pari e patta. Rallenta il Romagna

Padova e Romagna rallentano nei rispettivi gironi. Ma se alla fine il 2-2 nello scontro diretto con l’Audace Verona permette alle patavine di restare comunque al comando del girone A con due punti di vantaggio sulle scaligere, l’1-1 delle virtussine sul campo della Florida sa di brodino, visto che il Chiaravalle coglie al volo l’occasione (6-0 alla Polisportiva 1980) e ora è a un solo punto dalla vetta del girone B. Nel girone A esultano Pero e Top Five, che seguono lo Jasna, ok nel derby mattutino col Cus Cagliari. Nel girone B turno da tre punti per Francavilla, Perugia e Firenze, pari e patta fra Sabina Lazio e Orione Avezzano.

SI RINNOVA IL DUELLO a distanza fra Vis Fondi e il Best Sport nel girone C. A colpi di vittorie. La capolista pontina va in doppia cifra con lo Spartak San Nicola, l’inseguitrice capitolina risponde passando sul campo del Progetto Futsal. Negli altri incontri la Virtus Ciampino scappa due volta, ma il Frosinone la riacchiappa sul 2-2. Il risultato di BRC-Coppa d’Oro. Larghi successi per Arzachena (con tanto di clean sheet) e Santu Predu. Testa della classifica invariata anche nel girone D dove il Molfetta supera di ripresa il New Cap, Città di Taranto di misura con il Team Scaletta, Bitonto di forza a Cosenza. Irpinia corsaro a Salerno, tutto facile per il Lamezia col fanalino di coda Woman.