Live Match

Serie A: pareggio Rieti, tre in vetta. Colpi Came e Petrarca. Pari Meta a Mantova

09-11-2019
Serie A: pareggio Rieti, tre in vetta. Colpi Came e Petrarca. Pari Meta a Mantova

Dopo sette giornate di regular season, il massimo campionato nostrano di futsal non sembra avere ancora un padrone. Già, Davide Moura risponde a Schininà, ma il ritorno in Serie A di Miki è agrodolce: il Real Rieti non va oltre l’1-1 nella trasferta di Roma con un Cybertel Aniene unica squadra a non aver ancora mai vinto, torna in vetta sì, ma ora è insieme all’AcquaeSapone Unigross (che impone il primo stop all’Italservice da campione d’Italia) e alla sorpresa Signor Prestito CMB (che allarga la crisi del Lynx Latina). La conferma dell’equilibrio che regna sovrana è che il nuovo terzetto formatosi lassù ha appena due punti di vantaggio su una Feldi Eboli che deve rimontare due reti all’Arzignano per strappare un pari al PalaTezze, in uno dei 4 anticipi del venerdì.

NEGLI ALTRI INCONTRI DEL SABATO Il Came Dosson conferma il suo stato di grazia. Dopo il successone con l’AeS, la squadra di Sylvio Rocha ribalta il Sandro Abate che nonostante l’esonero in settimana di Ivan Oranges era passato in vantaggio con De Crescenzo: al PalaCercola decidono l’ottimo Vieira (8 reti, top scorer insieme a Fortino) e lo spagnolo Juan Fran, che regalano il terzo successo di fila ai biancazzurri. Tre potevano essere i successi di fila di un Meta Catania a cui non basta la doppietta dell’Azzurro Musumeci: Parrel accorcia le distanze approfittando della superiorità numerica per il rosso a Duda Dalcin, poi come spesso è accaduto altre volte in regular season il Kaos Mantova trova il pari nel finale, con Leleco uomo della Provvidenza. Tre, invece, sono i punti di platino conquistati dal Petrarca Padova: il roster di Giampaolo va due volte sotto, Dudu Costa risponde a Motta, Jorge Alba riacchiappa Cutrupi, decide Cividini.

PROSSIMO TURNO il 12 novembre l’Italservice Pesaro recupera la sfida contro il Cybertel Aniene: in caso di successo, i campioni d’Italia saliranno in testa, trasformando il terzetto in quartetto. L’ammucchiata lassù, però, potrebbe durare il tempo di una giornata. Già, nell’ottavo turno c’è proprio Signor Prestito-AeS. Derby laziale per il Real Rieti con il Lynx Latina. Italservice di nuovo in casa, ma con il Came Dosson. Feldi e Meta in casa: chi con il Petrarca, chi con l’Arzignano. Completano il turno: CDM Genova-Sandro Abate, Colormax Pescara-Kaos Mantova e lo scontro salvezza fra Todis Lido di Ostia e Aniene.

SERIE A – 7ª GIORNATA
SABATO 9 NOVEMBRE 2019 – ORE 18

CYBERTEL ANIENE-REAL RIETI 1-1

SANDRO ABATE AVELLINO-CAME DOSSON 1-2

ITALIAN COFFEE PETRARCA-TODIS LIDO DI OSTIA 3-2

KAOS MANTOVA-META CATANIA BRICOCITY 2-2