Serie A planetwin365, le 12 al via: Maritime, matricola di nome ma non di fatto

16-09-2018
Serie A planetwin365, le 12 al via: Maritime, matricola di nome ma non di fatto

Dopo due double consecutivi, in Serie B e in Serie A2, la Maritime Augusta è pronta a misurarsi con le big della Serie A planetwin365. Un antipasto lo ha già avuto la scorsa stagione, con la qualificazione alla Final Four della Coppa della Divisione, ma ora la corazzata siciliana è pronta a issarsi nell’Olimpo della Serie A.

Il presidente Giuseppe Ciccarello ha deciso di rinunciare allo spagnolo Miki in panchina, dove si è affidato al tandem formato da Everton Batata e Cabral. C’è grande attesa per il ritorno in Italia del bomber Fortino, arrivato dallo Sporting Lisbona come Caio Japa. Un altro ritorno – Bissoni – Cabreùva e Simi sono gli altri innesti di una Martime che ha tutto per stupire all’esordio nel massimo campionato.

“Siamo orgogliosi di aver riportato la Serie A ad Augusta, una città che respira e mastica futsal come poche in Italia”, ha sottolineato il presidente Ciccarello, “Ci presentiamo ai nastri di partenza con un organico di alto livello, puntando in alto ma sappiamo bene che dovremo confrontarci e sgomitare con le migliori formazioni d’Italia”.

MARITIME Allenatore Everton-Cabral (nuovi)
CONFERME: Zanchetta, Crema, Dal Cin, Spampinato, Putano, Pedro Guedes, Follador, Rossi, Motta, Selucio, Mancuso
ACQUISTI: Fortino e Caio Japa (Sporting), Bissoni (Halle Gooik), Cabreùva (Atlantico), Simi (São José), Certorrino (Meta), Bartilotti (Real Dem)
CESSIONI: José Ruiz (Valdepeñas), Chimanguinho (Real Rieti), Lemine (Ribera Navarra), Murò e Costamanha (Real Parco), Braga (Faventia, in prestito)