Serie A, Petrarca-Signor Prestito in RAI. Sandro Abate-AeS la partitona

10-10-2019
Serie A, Petrarca-Signor Prestito in RAI. Sandro Abate-AeS la partitona

Con la sesta giornata di regular season, spalmata fra venerdì e sabato, si chiude un mini-ciclo di gare di Serie A. Prima di aprire la lunga parentesi Azzurra per il Main Round di Eboli dove comincia il viaggio della Nazionale di Musti a caccia del pass mondiale per Lituania 2020, il massimo campionato nostrano offre la possibilità a una delle capolista di rimanere in testa da sola. Già, Cybertel Aniene-Italservice è stata posticipata al 12 novembre per gli impegni dei campioni d’Italia in Europa, così carpe diem AcquaeSapone.

IL MATCH CLOU Bellarte sa della ghiotta occasione che si presenta ma, al tempo stesso, è consapevole che fra lui è il quarto successo di fila c’è un cliente scomodo, forse il più scomodo di questi periodi, un Sandro Abate capace di rompere l’imbattibilità casalinga del Meta che durava da circa 10 mesi, dagli otto gol in due gare con una sola rete al passivo. A Cercola si prevede il pienone per il match clou della sesta giornata. Il giorno prima quattro imperdibili anticipi.

LE LUCI DELLA RIBALTA Un Real Rieti da tre vittorie consecutive prenota la quarta in quel di Arzignano. La squadra di Fabian Lopez è reduce da due rovesci e in difficoltà, ma attenzione: l’unico punto guadagnano è stato proprio in casa, niente meno che con l’AcquaeSapone Unigross. Sempre alle 20.30 c’è Lynx Latina-Came Dosson, accomunate da una sana voglia di riscatto: Basile ha sempre perso nei due ultimi incontri, Sylvio Rocha deve ritrovare la retta via della continuità di rendimento. Le luci della ribalta (ore 20.45) s’accendono al PalaEste: Petrarca Padova-Signor Prestito CMB in diretta tv su RaiSport +HD: Giampaolo vuole ritrovare confidenza con quel gol che non è certo un problema per Scarpitti. Il venerdì di passione si chiude con CDM Genova-Feldi Eboli, tutte e due in salute: chi si è sbloccata per la prima volta, chi ha un Fornari a cinque stelle.  Il resto della giornata al sabato. Non solo il big match, ma anche un interessante Colormax Pescara-Meta Catania dagli alti contenuti intrisi di voglia di rivalsa di entrambe, uno spettacolare Kaos Mantova-Todis Lido di Ostia condito da un pizzico di Dimas dalle settebellezze a cui si aggiunge la rabbia agonistica di un Matranga determinato a stoppare la mini striscia negativa.