Live Match

Serie A New Energy, Pesaro chiude i giochi. Trionfo L84, Lido in A2

03-05-2022
Serie A New Energy, Pesaro chiude i giochi. Trionfo L84, Lido in A2

L’ultimo turno infrasettimanale della Serie A New Energy Gas e Luce certifica la netta supremazia di un Italservice Pesaro che nel girone di ritorno ha messo la freccia, salutato la compagnia e vince con due giornate di anticipo la regular season. L’aritmetica certezza arriva da Lazzaro, contro il già retrocesso Cormar Polistena: nel 7-4 a favore dei bi-campioni d’Italia spicca l’hat trick di capitan Tonidandel. Italservice a parte, sono tutte lì. Si lotta praticamente per ogni posizione di rilievo.

ANDAMENTO LENTO dietro la capolista. L’Olimpus Roma non sfonda contro il Came Dosson, pareggia con un inusuale 0-0 ma resta in seconda posizione perché il Napoli Futsal va avanti 2-0 a Pescara con il solito gol del rientrante Fortino (22 gol nelle ultime 11 partite dove è sceso in campo) e Arillo, ma non basta in quanto la squadra di Palusci rimonta il doppio svantaggio e strappa il 2-2 con un Misael sugli scudi. Anche il Syn-Bios Petrarca non va oltre il 3-3 in casa contro il Ciampino Aniene che rimonta nel finale con super Raubo.

IN OTTICA PLAYOFF la terzultima giornata di regular season è un turno pro Campania. Vincono Sandro Abate, Feldi Eboli e Real San Giuseppe. In maniera differente. I Lupi irpini piegano un Meta in piena crisi grazie a un gol di Avellino a otto secondi dal suono della sirena. Patias dice 33: i gialloblù di Tarantino doppiano un balbettante Opificio 4.0 CMB Matera e restano nella bagarre per i playoff scudetto. Le Volpi di Samperi passano d’autorità in casa di un Todis Lido di Ostia che retrocede aritmeticamente in A2.

LA COPERTINA di giornata, però, è tutta della L84. Una super L84. Jonas apre e chiude il pokerissimo a forti tinte neroverdi nello scontro diretto contro il Vitulano Drugstore Manfredonia: un eloquente 5-0 che permette al roster di De Lima, in un colpo solo, di staccare proprio i sipontini in classifica e sopravanzare il Came Dosso, a un punto soltanto dal Meta Catania.

 

SERIE A NEW ENERGY GAS E LUCE – 28ª GIORNATA
MARTEDÌ 3 MAGGIO – ORE 20

SANDRO ABATE-META CATANIA BRICOCITY 3-2

L84-VITULANO DRUGSTORE MANFREDONIA 5-0

CORMAR POLISTENA-ITALSERVICE PESARO 4-7

*Foto Cannizzaro
FUTSAL PESCARA-NAPOLI FUTSAL 2-2

OLIMPUS ROMA-CAME DOSSON 0-0

REAL SAN GIUSEPPE-OPIFICIO 4.0 CMB MATERA 4-2

SYN-BIOS PETRARCA-CIAMPINO ANIENE 3-3

 

TODIS LIDO DI OSTIA-FELDI EBOLI 0-3