Serie A: l’AeS chiama, il Pesaro risponde. Feldi Eboli, pari e Final Eight col Mantova

20-12-2019
Serie A: l’AeS chiama, il Pesaro risponde. Feldi Eboli, pari e Final Eight col Mantova

Italservice Pesaro, AcquaeSapone, Sandro Abate, Real Rieti, Came Dosson, Meta Catania, Mantova e Feldi Eboli. A 40′ effettivi dal termine del girone di andata di Serie A si conoscono le otto partecipanti alla corsa alla coccarda tricolore. L’ultima di andata servirà soltanto per sistemarle: le prime saranno quattro teste di serie, le restanti nella seconda urna.

IN VETTA botta e risposta AcquaeSapone-Italservice Pesaro. Nel pomeriggio, i vice campioni d’Italia confermano l’ottimo periodo di forma sbancando il neutro di Massa (non si è giocato a Varazze per l’allerta meteo): Nicolodi, Avellino e Coco Wellington calano il tris vincente contro il Genova; Mammarella allunga la sua imbattibilità, giunta a 121’35” effettivi senza prendere gol, la serie positiva del CDM di ferma a 4 risultati utili. I campioni di Colini, comunque, rispondono subito e con lo stesso punteggio sono corsari a Catania, con un Meta che non sa più segnare: Marcelinho fa la parte del leone, in rete anche il Brocador De Oliveira. Pari e patta, invece, a Eboli: la rete dell’ex Lucas a 5″ dal suono della sirena serve al Signor Prestito CMB per uscire indenne dal PalaDirceu, ma non ad andare in Final Eight. Ci va Cipolla e, di conseguenza, anche il Kaos Mantova. Nell’anticipo del giovedì (trasmesso da Raisport +HD) 1-1 fra Arzignano e Cybertel Aniene.

SERIE A – 14ª GIORNATA
VENERDÌ 20 DICEMBRE 2019 – ORE 20.30

CDM FUTSAL GENOVA-ACQUAESAPONE UNIGROSS 0-3

FELDI EBOLI-SIGNOR PRESTITO CMB 2-2

META CATANIA BRICOCITY-ITALSERVICE PESARO 0-3