Live Match

Serie A femminile: Salinis e Kick Off non sbagliano. Breganze sul treno playoff

25-04-2019
Serie A femminile: Salinis e Kick Off non sbagliano. Breganze sul treno playoff

È un 25 aprile di emozioni nel campionato di Serie A femminile: la ventottesima giornata della categoria regina del futsal in rosa conferma lassù la coppia Futsal Salinis-Kick Off, il Montesilvano, nel frattempo, si assicura un posto sul podio. La lotta playoff resta apertissima: il turno – che si era aperto ventuno giorni fa con il 3-3 fra Cagliari e Bisceglie – risulta favorevole al Breganze, corsaro in quel di Marigliano.

TOP THREE 13 gol realizzati in due, il ventiduesimo acuto della regular season: Futsal Salinis e Kick Off non sbagliano e restano insieme al comando della classifica, superando esami diversi. Rotondo il 7-0 delle rosanero di Bellarte al Flaminia: Rozo e Exana indirizzano il match, nella ripresa Taina si porta a casa il pallone e Siclari timbra due volte. Prestazione di sostanza per le All Blacks contro il Falconara, battuto 6-1 al Seven Infinity di Gorgonzola: è la tripletta della solita Vanin a ispirare il team di Russo, il bis di Vieira e l’acuto di Nona fanno il resto, l’unico centro marchigiano è di De Angelis. Il Montesilvano si mantiene a -5 dalla coppia di testa e mette i sigilli sul gradino più basso del podio: nell’11-0 delle abruzzesi alla Royal Team Lamezia, spicca il poker di Dayane, a quota 37 in classifica marcatrici.

BLITZ IN SERIE Il Futsal Florentia si tiene la quarta piazza grazie al pirotecnico 9-8 ai danni di una Lazio mai doma: nei bellissimi 40′ del PalaGems, le biancocelesti rimontano i tentativi di allungo delle gigliate, ma devono capitolare a 12” dalla sirena, quando Renatinha griffa tre punti d’oro. Gli stessi che raccoglie la Ternana, corsara 2-1 a Montemesola nel big match con l’Italcave Real Statte: Pereira risponde a Tampa, Vanessa spedisce le Ferelle a +4 sul team di Marzella. Il Futsal Breganze sale sul treno playoff, agganciando il Falconara e scavalcando sia Lazio che Cagliari: sette marcatrici diverse nell’8-3 delle venete di Zanetti sul campo della Woman Napoli, doppietta per una Boutimah in forma smagliante. La serie di blitz esterni è completata dal 6-2 del Real Grisignano all’Olimpus Roma: la formazione di Serandrei sale a -2 da quel Bisceglie che, in questo momento, sarebbe l’avversario nel playout.