Serie A femminile, inPato vincente: Falconara, domato il Kick Off in tv

01-11-2019
Serie A femminile, inPato vincente: Falconara, domato il Kick Off in tv

Le telecamere di Sportitalia non potevano riprendere match più emozionante. Il Città di Falconara piega un indomito Kick Off nell’anticipo della sesta giornata di Serie A femminile al termine di un incontro vivo fino al suono della sirena, nonostante le Citizens scappino per tutto il match e le campionesse di Supercoppa sono costrette a rincorrere.

DECIDE DAL’MAZ Al PalaBadiali il Città di Falconara delle ex Dibiase, Nona e Guti comincia subito menando le danze. Pascual e Isa Pereira lanciano le padrone di casa, Pomposelli accorcia ma ancora Isa Pereira fissa il punteggio sul 3-1 all’intervallo. Inizio ripresa spumeggiante, con tre reti in appena 1’11”: Pomposelli-gol, botta e risposta (in 7″) Pascual-Vanin. Luciani rilancia nuovamente il Città di Falconara, ma a Valeria vengono i (quasi) cinque minuti, et voilà 5-5. A decidere un bell’incontro è Pato Dal’Maz. Che regala il secondo successo di fila alle ragazze di Neri. Si ferma a tre la striscia di risultati utili di Riccardo Russo.

IL PROGRAMMA Sabato tocca a Bisceglie-Pelletterie, due formazioni e altrettanti periodi di forma differenti: il roster di Ventura sta correndo dopo un inizio con il freno a mano tirato, la matricola toscana di Zudetich dopo il pari all’esordio ha sempre perso. Domenica scendono in campo, in primis, le capolista. La sfida fra Statte e Salinis varca i confini semplicistici del derby pugliese, va ben oltre il campanilismo, perché la classifica parla chiaro: cinque partite, altrettanti successi sia per Marzella sia per Coelho. Anche il Montesilvano è a punteggio pieno e ne potrebbe approfittare, se non fosse che il Futsal Florentia è un avversario ostico nonostante un po’ in calo nelle ultime uscite. Negli altri incontri, il Futsal Femminile Cagliari vola a Grisignano di Zocca e chiede strada al Real dall’alto dei suoi dieci punti in più in classifica, un po’ come la Lazio sul campo del VIP Tombolo; il puroBIO Noci – fresco di primo successo in A – fa visita a una Virtus Ragusa capace di fermare il Cagliari nello scorso Monday Night.