Serie A femminile, conclusa la giornata. Rallenta la Vis Fondi

13-11-2016
Serie A femminile, conclusa la giornata. Rallenta la Vis Fondi

Nel Girone A, il Maracana Dream Futsal espugna il campo della capolista (1-0) e riapre i giochi per il primo posto, ora distante soltanto tre lunghezze. Le marchigiane agganciano in seconda posizione la Rambla, sconfitta 7-4 in casa della Decima Sport Camp. In zona playoff successi importanti per Torres e San Pietro.

Nel Girone B, la Vis Fondi rallenta la propria corsa contro il Borussia (0-0 il finale) e viene agganciata in testa dalla Coppa d’Oro, che batte 3-2 il fanalino di coda Nazareth. Frena invece l’Angelana, bloccata sul 3-3 dall’Unicusano Queen’s Tivoli. Risultato, questo, che il PMB non sfrutta a dovere, visto il ko a Salerno.

Nel Girone C, il Real Sandos centra la settima vittoria consecutiva battendo 9-1 la Vigor San Cataldo. Il Martina cade in casa contro il Futsal Bisceglie e viene raggiunto al secondo posto dalla Royal Team Lamezia, reduce dal successo 4-3 contro il Vittoria Sporting Futsal.

GIRONE A – Sesta giornata
Bulè Sport Village-Real Lions Ancona Portonovo 5-3
Decima Sport Camp-Rambla 7-4
Flaminia-Maracanà Dream Futsal 0-1
New Depo-San Pietro 2-4
Real Fenice-Trilacum 2-5
Torres-Real Grisignano 2-1

GIRONE B – Ottava giornata
Angelana-Queens Unicusano Tivoli 3-3
Fb5 Team Rome-Grivan Group Magnagraecia 3-1
Salernitana-Pmb Roma 2-1
Sporting Club Coppa d’Oro-Nazareth 3-2
Virtus Fenice-Jasnagora 1-3
Vis Fondi-Borussia 0-0
Riposa: Virtus Ciampino

GIRONE C – Ottava giornata
Cus Cosenza-Corrado Borussia Policoro 8-4
Dona Style Fasano-Catanzaro 9-2
Martina-Futsal Bisceglie 3-4
Vigor San Cataldo-Real Sandos 1-9
Royal Team Lamezia-Vittoria Sporting 4-3
Vittoria-Molfetta 4-3
Riposa: New Team Noci