Serie A femminile, anticipo: bis di Vanessa, la Lazio passa 6-3 a Ragusa

22-02-2020
Serie A femminile, anticipo: bis di Vanessa, la Lazio passa 6-3 a Ragusa

Dopo il successo del girone d’andata al PalaGems e l’affermazione in Coppa della Divisione – la cui Final Four è in corso di svolgimento al PalaFiom di Taranto -, la Lazio batte per la terza volta in stagione la Virtus Ragusa: nell’anticipo della ventesima giornata di Serie A femminile andato in scena al PalaMinardi, è 6-3 per le biancocelesti, che raggiungono quota 34 e restano in corsa per uno slot da testa di serie nella griglia dei playoff scudetto. Il timbro di Beita e la doppietta di Vanessa portano sul triplo vantaggio la squadra di Chilelli già nel primo tempo: Rebe e Taina accorciano a cavallo dell’intervallo, ma Grieco e Vanelli ripristinano il +3, nel finale c’è spazio anche per le reti di Pegue e Barca.

 

VIRTUS RAGUSA-LAZIO 3-6 (1-3 p.t.)
VIRTUS RAGUSA: Nagy, Pernazza, Alves, Pegue, Taina
, Spinello, Othmani, Matranga, Brkan, Rebe, Falla, Palermo. All. Nobile

LAZIO: Castagnaro, Beita, Agnello, Grieco, Vanessa, Barca, Benvenuto, Vanelli, Pinheiro, D’Angelo, Tirelli. All. Chilelli

MARCATRICI: 8’14” p.t. Beita (L), 9’33” Vanessa (L), 11’38” Vanessa (L), 15’27” Rebe (R), 4’19” s.t. Taina (R), 7’12” Grieco (L), 8’29” Vanelli (L), 18’25” Pegue (R), 19’51” Barca (L)

AMMONITE: Taina (R), Pernazza (R), Matranga (R)
ESPULSE: al 7’50” del s.t. Pernazza (R) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Francesco Quartonello (Messina), Michele Schillaci (Enna) CRONO: Francesco Amato (Ragusa)