Serie A, anticipo: Arzignano e Cybertel Aniene non si fanno male in RAI. Ora le altre

19-12-2019
Serie A, anticipo: Arzignano e Cybertel Aniene non si fanno male in RAI. Ora le altre

La prima gara della penultima giornata di andata di regular season di Serie A non cambia la classifica. Arzignano e Cybertel Aniene non si fanno male al PalaTezze, nel match trasmesso in diretta da Raisport +HD. Primo tempo in equilibrio, in apertura di ripresa l’Aniquilador Morillo stappa la partita, ma la rete di Sanna riporta il risultato in parità. Nel finale Mauro Micheli prova a bagnare il suo debutto sulla panchina capitolina con un successo giocando col 5vs4, ma la mossa del portiere di movimento non sortisce alcun effetto. Finisce 1-1: Arzignano penultimo a 7, Cybertel Aniene a 6.

DUE CAMPI PRINCIPALI nella penultima giornata di andata: Eboli e Mantova, dove si potrebbero assegnare i pass rimanenti per la Final Eight. Feldi-Signor Prestito CMB è molto simile a uno spareggio: alla squadra di Cipolla basta un pari, quella di Scarpitti è costretta a vincere per rimanere in corsa. Al PalaNeolù, il Kaos prenota un posto in Coppa Italia al primo anno in Serie A: un risultato positivo con il Lynx Latina equivale a uno storico obiettivo centrato.

IL RESTO DELLA GIORNATA è tutta da vivere. L’Italservice Pesaro difende la vetta appena (ri)conquistata grazie al recupero vinto a Policoro contro il Signor Prestito CMB, ancora in trasferta. Una trasferta insidiosissima sull’isola, con un Meta Catania uscito malconcio sì dalla trasferta con il super Came, ma forse proprio per questo ancora più pericolosa. L’AeS che non prende gol da 81’35” effettivi in campionato di scena a Varazze, con un CDM in serie positiva da quattro turni. Derby laziale al PalaDiFiore: sia il Lido sia il Real Rieti godono di ottima salute. Come Sandro Abate e Came Dosson: una imbattuta con Marcelo Batista in panchina e impegnata in terra veneta con il pericolante Petrarca, l’altra semplicemente in stato di grazia e fresca dalla qualificazione nei quarti di Coppa della Divisione, a Pescara, contro il Colormax.

SERIE A – 14ª GIORNATA
GIOVEDÌ 19 DICEMBRE 2019 – ORE 20.45

REAL ARZIGNANO-CYBERTEL ANIENE 1-1