Serie A, Came terzo: le 8 qualificate ai playoff. Colormax Pescara in A2

03-04-2021
Serie A, Came terzo: le 8 qualificate ai playoff. Colormax Pescara in A2

La penultima giornata di regular season di Serie A ha stabilito le formazioni che proseguiranno l’avventura nei playoff scudetto. Italservice Pesaro, Acqua&Sapone Unigross, Came Dosson, Syn Bios Petrarca, Sandro Abate Avellino, Signor Prestito CMB, Feldi Eboli e Meta Catania: bisogna soltanto metterle in ordine, ci penseranno i recuperi e gli ultimi 40’ effettivi.

CAME TERZO aritmeticamente. Il derby ad alta quota di Dosson di Casier, trasmesso in diretta su Raisport HD, non ha tradito le attese. Fornari lancia due volte il Syn Bios Petrarca, ma i biancazzurri di Sylvio Rocha rintuzzano prima con il solito Vieira, quindi con Azzoni. A metà ripresa il primo vantaggio della Came, con Grippi. Nonostante l’espulsione di Belsito, la Came trova l’allungo con Pedro Espindola, ma Felipe Mello rende il finale di gara appassionante. La mossa del 5vs4 di Giampaolo non cambia le carte in tavola: finisce 4-3.

LA LOTTA SALVEZZA premia Real San Giuseppe, Saviatesta Mantova e Cybertel Aniene nella 25esima giornata. La squadra di Julio Fernandez si prende una preziosa rivincita su quel Lido che lo ha estromesso dalla Final Eight: doppietta di Portuga nell’8-2, aggancio in classifica ai lidensi, col vantaggio degli scontri diretti in un eventuale arrivo a pari punti. Ma il Saviatesta Mantova s’è desto: nel momento più delicato della stagione, i biancorossi di Jeffe archiviano i 5 stop di fila, s’impongono sul Colormax e possono ancora sperare nella salvezza diretta; niente da fare invece per i pescaresi, aritmeticamente in A2. Il made in Italy del Cybertel Aniene (Raubo e Biscossi su tutti) trionfa con la Meta Catania, ma i successi delle dirette avversarie non aiutano il roster di Micheli, che deve ancora blindare quei playout che rappresentano il massimo dell’obiettivo nel finale di regular season.

SERIE A – 25ª GIORNATA
SABATO 3 APRILE – ORE 15

CYBERTEL ANIENE-META CATANIA BRICOCITY 5-2

SAVIATESTA MANTOVA-COLORMAX PESCARA 7-1

REAL SAN GIUSEPPE-TODIS LIDO DI OSTIA 8-2

CAME DOSSON-SYN-BIOS PETRARCA 4-3