Turno infrasettimanale: A&S e Pesaro volano. Pari Came e Petrarca. Colpo Aniene

09-02-2021
Turno infrasettimanale: A&S e Pesaro volano. Pari Came e Petrarca. Colpo Aniene

Il turno infrasettimanale conferma il trend accennato già nell’ultimo week end di regular season. Acqua&Sapone Unigross e Italservice Pesaro hanno prepotentemente allungato rispetto alle altre. La capolista di Scarpitti sfata il tabù del PalaRigopiano (dove non vinceva dalla prima di ritorno con il Sandro Abate) e con un roboante 6-1 alla Feldi torna a gioire in casa: Lukaian spiana la strada, hat trick di un Murilo in stato di grazia. Successo di misura per i campioni in carica. Made in Argentina: Cuzzo e doppio Borruto piegano un coriaceo Colormax Pescara, in partita dall’inizio alla fine.

DUE INDIZI non faranno una prova, ma Came Dosson e Syn Bios Petrarca Padova non stanno attraversando il loro miglior momento. Dopo la sconfitta interna col CMB, i biancazzurri di Sylvio Rocha si ritrovano sotto 4-2 a meno di due minuti dalla fine in casa con il Saviatesta Mantova: Vieira e Ugherani, nell’arco di 40″, permettono alla terza forza di campionato di strappare un pari. Sostanzialmente, stesso discorso per i patavini di Giampaolo, in svantaggio di un gol a 20″ dal termine a Matera con il Signor Prestito, la rete di Jader Fornari vale uno spettacolare 6-6. Proprio il CMB e un Sandro Abate Avellino col vento in poppa s’avvicinano alla quarta (e terza) piazza. Al PalaDelMauro atto di forza per Kakà e soci, già avanti 4-1 all’intervallo sul Todis Lido di Ostia prima di chiudere con un comodo 6-2.

PROFUMO DI PLAYOFF per la Meta Catania, che aveva aperto il turno infrasettimanale doppiando il CDM Futsal, con Josiko sugli scudi: Samperi allunga in classifica sulla Feldi e porta a otto le lunghezze il vantaggio sulla nona, il Todis Lido di Ostia. Il colpo di giornata lo mette a segno il Cybertel Aniene: uno straordinario Cabeça segna cinque reti nel 6-3 dei capitolini di Luciano al Real San Giuseppe. Che vale proprio l’aggancio in classifica ai partenopei (alla sesta sconfitta di fila), insieme al Colormax Pescara.

SERIE A – 19ª GIORNATA
MARTEDÌ 9 FEBBRAIO – ORE 20

META CATANIA BRICOCITY-CDM FUTSAL GENOVA 4-2

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-FELDI EBOLI 6-1

CYBERTEL ANIENE-REAL SAN GIUSEPPE 6-3

ITALSERVICE PESARO-COLORMAX PESCARA 3-2

SANDRO ABATE AVELLINO-TODIS LIDO DI OSTIA 6-2

SIGNOR PRESTITO CMB MATERA-SYN-BIOS PETRARCA 6-6

CAME DOSSON-SAVIATESTA MANTOVA 4-4