Live Match

Sei gol al San Pietro: storica qualificazione del Maracanà alla Final Eight di Coppa

Sei gol al San Pietro: storica qualificazione del Maracanà alla Final Eight di Coppa

 

Triplo colpaccio dell’MDF che espugna il difficilissimo campo del San Pietro, chiude il girone di andata con un prestigioso terzo posto e, per finire, con questa vittoria meritata, arraffa una collocazione nella prestigiosa tavola per 8 squadre, imbandita per le final eight di Coppa Italia di categoria di marzo ‘17: un risultato rilevantissimo per le giallorossoazzurre di mister Tiberi. A Sabbioneta è andata in onda una gara entusiasmante con uno straripamento di occasioni per segnare, capovolgimenti di fronte, golazi, errori (anche quelli, l’MDF è stata prodiga in questo nella fase difensiva con tre strepitosi “cadeau” natalizi graziosamente offerti e molto graditi dalle locali), tante parate spettacolari dei portieri e parecchi gol mancati, specialmente dalle morrovallesi (surreale un palo interno a porta completamente vuota preso da Ciccioli, che merita l’oscar della jella più nera), che però stavolta ne insaccano un mezza dozzina. Non sono infine mancati purtroppo un paio d’infortuni (nell’MDF inoltre forfait all’ultimo minuto del pivot Gasparrini per malanno stagionale), il primo al portiere del Maracanà, Fermani, che esce per un taglio al capo dopo uno scontro di testa con Carol Savazzi, il secondo a Sara Savazzi che, cadendo, prende una botta al fondoschiena e pure lei abbandona la mischia.

PRIMO TEMPO: Si inizia con due paratone di Fermani su Sara Savazzi e ben quattro della locale Contesini su Rogani per tre volte (spettacolare una in volo con la mano di richiamo) ed una su Marani, tanto per gradire. Esce Fermani per ferita e poco dopo, ma è solo un caso ovviamente, vantaggio locale: Sara Savazzi tackle ok su Marani a destra, sberla che Chiara Attaccalite respinge ma Carol Savazzi, in tuffo di testa a volo d’angelo, insacca l’1-0. Pareggiano le maracanine con La Ferrara brava ad fiocinare un rilancio di Pittalis e poi a strappare quasi la rete con una scudisciata stridente sotto la traversa. Al 15° Frontini serve Ciccioli al centro, dribbling su Carol Savazzi e Contesini poi, con la porta spalancata, pallone indirizzato incredibilmente verso l’interno del palo destro. Attaccalite blocca Carol Savazzi al 18° e Contesini poi stoppa La Ferrara-assist verso Rogani e la porta vuota. A 27 secondi dalla fine La Ferrara allunga per Marani, sventola da distanza siderale che sorprende il portiere locale a mezz’altezza per il vantaggio morrovallese.

SECONDO TEMPO: Inizio e La Ferrara mira all’angolino dopo 7 secondi, vola Solano e leva un gol fatto. Arriva comunque il tris MDF poco dopo con Rogani autrice di un passaggio smarcante cerebrale verso La Ferrara che arriva ventre a terra a rimorchio, detonazione micidiale di punta che squassa la rete bozzolese. Attaccalite fa alt su un paio di conclusioni di Carol Savazzi da sinistra, la morrovallese Rogani, sola, ci riprova su assist di Marani ma Solano è ancora vigile nel fermare tutto in uscita. Il 2-3 c’è quando Carlo Savazzi scippa un pallone a La Ferrara, si accentra e buca Attaccalite con un rasoterra di fuoco. Giosuè libera Ciccioli a sinistra ma la palla va sull’esterno rete. Nel frattempo è entrata nel Maracanà la “baby-boom” Norma Giuva, ancora in attesa di sbloccarsi: Ciccioli lanciata mirabilmente da Giosuè a destra, effettua un traversone al bacio e Giuva, con uno splendido pallonetto di esterno destro, scavalca e Solano e sigla finalmente la sua prima marcatura stagionale. Giosuè ci prova, ma la palla sfiora il montante sinistro. Continua così l’elastico perché Carol Savazzi è lesta ad arraffare un rinvio corto di Frontini, fare due passi e superare Attaccalite con una rasoiata-tunnel: 3-4. Neanche il tempo di esultare e l’MDF se ne va in contropiede, Giuva in mezzo per Giosuè che mulina il destro, miracolo di Solano di piede verso Giuva che esplode la cannonata dal basso in alto quasi da fondo campo ed è 3-5. Finita? Ma neanche per sogno! La Ferrara è bloccata da Solano sulla mancina dopo un ottimo passaggio di Giuva. Al 15° rilancione di Pittalis verso Carol Savazzi stretta fra La Ferrara che la tampona ed Attaccalite, ruzzolone, rigore & ”giallo” per La Ferrara: dai 6 metri la Savazzi mena una botta fortissima, Attaccalite intuisce, tocca bene ma il cuoio entra lo stesso. Due minuti dopo più o meno, Tomella sventaglia da destra, La Ferrara aggancia con perspicacia, prende la mira e, col piattone, lancia uno spettacoloso missile a “giro” che s’insinua di precisione all’incrocio destro, e siamo 4-6! Un paio di altre parate di spessore di Solano su Giosuè prima e Rogani (davvero sfortunata la “7” morrovallese ), mentre poi è Tomella a salvare su La Ferrara dopo che il portiere era andato fuori causa. A 57 secondi dalla sirena, punizione battuta al volo per Carol Savazzi contrastata da La Ferrara, entrambe cadono a terra e Lanuti dà punizione dal limite ed appronta il secondo “giallo” con conseguente “rosso” a La Ferrara: batte Savazzi e Attaccalite blocca a terra per poi subire fallo da Savazzi stessa, che viene anche lei ammonita. Nei restanti attimi in 3 contro 4, è l’MDF a sfiorare il settimo punto con una bordata di Giosuè che fa la barba al palo sinistro. Finita la gara e sentiti gli altri risultati, esplode la gioia del Maracanà Dream nello scoprire che si è andati alle final eight.

SAN PIETRO BOZZOLO – MARACANA’ DREAM FUTSAL MORROVALLE     4-6

SAN PIETRO: Alessandra Contesini (K-gk, n°1, gioca il primo tempo), Camilla Spaziani (n°2), Tiziana Pittalis (n°3), Barbara Tomella (n°7), Elisa Staiano (n°8), Alessandra Spitti (n°9), Sara Savazzi (n°10), Carol Savazzi (n°21), Chiara Frigerio (n°23), Michela Scuto (gk, n°1), Deborah Solano, gk, n°22, gioca il secondo tempo). All.: Antonio Bonizio.

MARACANA’ DREAM FUTSAL: Samantha Fermani (gk, n°1, esca al 04’55” p.t.), Greta Frontini (n°5), Michela Ciccioli (n°6), Silvia Rogani (n°7), Silvia Giosuè (K-n°9), Norma Giuva (n°11), Federica Marani (n°12), Luisa La Ferrara (n°13), Alissia Tosi (n°17), Chiara Attaccalite (n°21, gk, entra al 04’56” p.t.), Elena Ruggeri (gk, n°23). All.: Giuliano Tiberi.

Arbitri: Sirio Lanuti (Modena), Angelo De Simoni (Modena).  

Cronoman: Alex Marchini (Mantova).

Reti: 06’47” p.t. [1-0] Carol Savazzi (SPB), 09’30” p.t. [1-1] Luisa La Ferrara (MDF), 19’33” p.t. [1-2] Federica Marani (MDF), 01’01” s.t. [1-3] Luisa La Ferrara (MDF), 06’01” s.t [2-3] Carol Savazzi (SPB), 09’37” s.t. [2-4] Norma Giuva (MDF), 11’05” s.t. [3-4] Carol Savazzi (SPB), 12’18” s.t. [3-5] Norma Giuva (MDF), 14’30” s.t.-rigore- [4-5] Carol Savazzi (SPB), 16’51” s.t. [4-6] Luisa La Ferrara (MDF).

Note: Spettatori 200 circa. Primo tempo 1-2. Al 14’58” p.t. -palo- Michela Ciccioli (MDF), 15’29” s.t. ammonita Luisa La Ferrara (MDF) per fallo di gioco, al 19’03” s.t. ammonita Luisa La Ferrara (MDF) per fallo di gioco, al 19’03” s.t. espulsa per doppio cartellino giallo Luisa La Ferrara (MDF), al 19’07” s.t. ammonita per fallo di gioco Carol Savazzi (SPB).

PAOLO TAMBURRINI