Sefim Matera pronta a tornare in campo: sabato sfida sul campo del Sammichele

La pausa è terminata, dopo aver saltato la scorsa giornata, nella quale inizialmente era prevista la sfida al Catanzaro ritirato, la Sefim Real Team Matera C5 torna in campo per affrontare il Sammichele in trasferta. La compagine pugliese è un osso duro da affrontare, come tutte, ma anche più di tutte le altre, considerando l’importanza di una vittoria anche per i biancocelesti avversari, che lottano per ottenere la salvezza, senza passare dal tunnel dei play out. Il Sammichele insegue la Virtus Noicattaro, lontana soli tre punti dai sammichelini pronti a vendere cara la pelle per ottenere un successo fondamentale nella loro corsa.

La partita, si giocherà a Sammichele, dove la Sefim Matera affronterà i padroni di casa, che attualmente sono undicesimi, terz’ultimi, con 21 punti in classifica, frutto di 6 vittorie e 3 pareggi in venti gare disputate sino a questo momento. I pugliesi arrivano da una indispensabile vittoria in casa del Meta C5, un 1-2 che ha rilanciato la squadra di Cataldo Guarino verso la potenziale salvezza diretta. “Un’altra squadra difficile da affrontare, sia per la loro ottima organizzazione, che per l’importanza del risultato che devono raggiungere – spiega Ferrara –. Senza dubbio daranno il massimo per portare a casa i tre punti. Noi, da parte nostra, vogliamo mettere in campo le nostre qualità e la nostra organizzazione, che sta crescendo. I ragazzi in queste settimana hanno lavorato abbastanza bene. Forse meno di quello che ci aspettavamo per vari problemi fisici e lavorativi, ma sanno cosa devono fare e anche che ci vorrà il massimo impegno per affrontare al meglio la sfida. Le qualità in campo sono, senza dubbio, differenti, ma è l’impegno massimo quello che voglio vedere in campo da parte dei nostri ragazzi”.

Ritorna tra i convocati il laterale Giuseppe Clemente, dopo un infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi per quasi un mese. Assente, invece, lo squalificato Filippo Angelastri. Il giovane portiere dovrà scontare un turno di stop dopo l’espulsione subita a Bisceglie.

Francesco Calia
Addetto Stampa
A.S.D. Real Team Matera C5