Scatto d’orgoglio del Martina di Fanizzi: sette gol al Corrado Borussia Policoro

Scatto d’orgoglio del Martina di Fanizzi: sette gol al Corrado Borussia Policoro

Hanno ruggito d’orgoglio le giocatrici del Martina Calcio a 5 Femminile ed hanno portato a casa una grande vittoria: una scorpacciata di gol segnati ai danni del Borussia Policoro ha rimesso le cose in chiaro. Il Martina c’è e lo ha dimostrato ampiamente in casa della penultima in classifica domenica 12 febbraio. Sul campo del Borussia Policoro le ragazze di mister Fanizzi e del presidente Boccia hanno portato a casa molti frutti, a dimostrazione che il lavoro della settimana, incentrato sulla concretizzazione delle azioni sotto rete, ha prodotto i suoi frutti.

Tutte nel primo tempo le 7 reti realizzate dal Martina: prima rete al minuto 9’36” con Antonella Intini, pochi secondi dopo il raddoppio di Marilisa Tricarico. Nel giro di pochi secondi, tra il 13’39” e il 13’57” sono arrivate le reti di Giovanna Barile e Francesca Colosimo; poi altre due reti della Colosimo al 15’53” e al 16’36” la spagnola Garcia Belen Entrena che chiude il primo tempo. Nella ripresa è arrivato il gol della bandiera delle ragazze della compagine lucana con Sharon Di Sanza al 18’39”

Da bravo tecnico, mister Fanizzi apprezza il risultato ma sottolinea ancora qualche sbavatura da eliminare per proseguire la risalita:

«Nonostante il risultato- ha commentato Christian Fanizzi – anche oggi abbiamo sbalgiato tantissime occasioni. Però abbiamo smosso la classifica e la differenza reti, dimostrando che ci siamo. L’approccio è stato corretto ed abbiamo fatto un grande primo tempo. Ora testa subito alla trasferta di Lamezia. È importante dare continuità ai risultati, per la classifica e per il morale. Questa settimana è cruciale e confido nelle mie ragazze e nel lavoro che quotidianamente affrontano».

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal presidente avv. Guglielmo Boccia, che ha potuto festeggiare al meglio il compleanno:

«Una vittoria rotonda, che fa bene sia al morale che alla classifica. Spero che questa vittoria sia di buon auspicio per la partita che ci aspetta a Lamezia, contro una squadra forte che è molto in alto in classifica. Sarà una settimana intensa questa, mercoledì andremo a Lamezia e poi, domenica 19, ospiteremo il Real Molfetta. Dobbiamo mantenere la concentrazione. Ho visto le ragazze in campo, mi sono piaciute molto per il piglio con cui hanno giocato. Dobbiamo continuare così per dare continuità ai nostri risultati».

Addetto Stampa
Miriam Palmisano