Live Match

Sant’Isidoro esagerato. 9-0 al Corigliano e sorprese sotto l’albero

Sant’Isidoro esagerato. 9-0 al Corigliano e sorprese sotto l’albero

Arriva un bellissimo regalo di Natale dal Sant’Isidoro che batte il Corigliano con un largo 9-0. Una partita che i ragazzi di Tarantino hanno interpretato in maniera perfetta dal primo minuto di gara facendo divertire i tifosi del Paladonbosco e in questo momento la classifica dice che il Sant’Isidoro è momentaneamente salvo.

Nel post gara abbiamo intercettato uno dei grandi protagonisti del match, Giuseppe “Papu” Federico:

“È stato sicuramente uno dei migliori Sant’ Isidoro della stagione. Come spesso è avvenuto quest’ anno, in casa regaliamo grandi prestazioni e in più non abbiamo subito gol, a testimonianza del fatto che nelle ultime settimane abbiamo lavorato tanto anche sulla fase difensiva. Abbiamo avuto sempre noi il pallino del gioco senza soffrire particolarmente  poi una volta che ci siamo sbloccati a livello realizzativo, la partita è stata in discesa. Queste ultime due vittoria di fila oltre a portarci tanta serenità, ci hanno portato più entusiasmo e soprattutto più consapevolezza nei nostri mezzi inoltre ci hanno fatto risalire la classifica e ci hanno portato in una posizione più consona per noi peccato che qualche punticino in più l’ avremmo meritato. Adesso andiamo avanti partita dopo partita, perché è un campionato davvero difficile e vedremo se potremmo toglierci qualche altra soddisfazione”

Adesso ci sarà la sosta, ma se poteste tornare indietro quale è la partita che vorreste rigiocare?

“Potendo rigiocare alcune partite, sicuramente rigiocherei la partita con il Regalbuto, ma anche quelle in casa con Assoporto e Real Rogit nel quale meritavamo di portare a casa più punti”

Al tuo primo anno di Sant’Isidoro come ti stai trovando?

“E’ il mio primo anno in B e sinceramente si vede la differenza di categoria. Mi sto trovando veramente benissimo in questa squadra, alcuni ragazzi già li conoscevo, ma altri li ho conosciuti in questi mesi e sono veramente fantastici. Siamo un grande gruppo e abbiamo un grande allenatore.”

Cosa promettete ai tifosi biancorossi per il 2017?

“Possiamo promettere di mettere cuore e impegno massimo in ogni gara perché quando giochiamo così possiamo battere chiunque. Speriamo di portare sempre più gente al Paladonbosco. Forza Sant’ Isidoro!”

Ringraziamo Giuseppe “Papu” Federico per la sua intervista.

Il campionato di Serie B si prende una pausa per le festività natalizie, ma il Sant’Isidoro tornerà a giocare il 14 Gennaio dove comincerà il girone di ritorno e si ripartirà con l’Odissea 2000.

Manuel Busetta – Area Comunicazioni Sant’Isidoro