Live Match

Sant’Isidoro, Cascino e Puleo faranno ancora parte della squadra siciliana

Sant’Isidoro, Cascino e Puleo faranno ancora parte della squadra siciliana

Dopo le conferme di Lo Piparo e Pisciotta e l’arrivo di Davide Cottone dall’Akragas, il presidente Scardina ufficializza la permanenza nel Bagheria Città delle Ville Calcio a 5 di Nino Cascino e Anthony Puleo.

Cascino con i suoi gol è stato una delle note positive della scorsa stagione del Sant’Isidoro nonostante la retrocessione in C1 e ha tanta voglia di riscattare la deludente annata “Sarebbe scontato ripetere che per me il Sant’Isidoro, ora Bagheria Città delle Ville, è la mia casa. Riconfermo la mia stravolutissima presenza in squadra, non soltanto per un legame affettivo ma soprattutto perché ho voglia di riscatto e ho fame di vittorie. Il ritorno di Mister Tripoli farà bene al gruppo, lui ha sempre saputo come valorizzare ognuno di noi, per quanto mi riguarda è una grande guida. Io e il mister in passato abbiamo raggiunto  traguardi importanti e penso che anche il ritorno di Davide Cottone sia fondamentale. Quest’anno l’obiettivo è riprenderci la serie B ed io ce la metterò tutta. Ringrazio il direttore Fabio Bartolone per essermi stato sempre vicino e far si che la mia trattativa si chiudesse il prima possibile, cosi come Riccardo Scardina e Rosario Vadalà.”

L’infortunio lo ha tenuto ai box per un anno intero e la sua assenza si è sentita tantissimo, ma Anthony Puleo ha superato tutti i problemi ed è pronto per riprendersi il Bagheria Città delle Ville Calcio a 5 “Sono molto contento del gruppo che si è ricreato e sono entusiasta di tornare a Bagheria, ci è mancata tanto la nostra casa. Non vedo l’ora di tornare a giocare con i miei compagni per prenderci quello che meritiamo. Mi sento come un ragazzino al primo giorno di scuola.”

Il cantiere è ancora aperto, ma mister Tripoli è già soddisfatto così per quello che sta costruendo la società

“ Le conferme di Cascino e Puleo sono importanti sia dal punto di visto tattico, ma anche sotto il profilo umano. Sono dei ragazzi che conosco benissimo e confermare loro due è stata la mia prima richiesta alla società. Saranno due punti di riferimento e saranno chiamati a disputare una stagione importante. Mi aspetto un apporto decisivo e saranno un esempio per gli altri giocatori per centrare gli obiettivi della stagione”

La Figc nel frattempo ha comunicato che il campionato di Serie C1 prenderà il via  sabato 30 settembre… il count down è partito!

Manuel Busetta – Area Comunicazione ASD Bagheria Città delle Ville Calcio a 5