Live Match

Sant’Isidoro a caccia di continuità: sabato c’è il Bernalda

Sant’Isidoro a caccia di continuità: sabato c’è il Bernalda

Archiviata la vittoria di una settimana fa contro il Paola C5, il Sant’Isidoro si prepara per il prossimo turno dove sarà impegnato in una trasferta difficile contro il Bernalda del presidente Alfredo Plati che abbiamo intercettato ai nostri microfoni.

Presidente come vi state preparando per la gara con il Bernalda?
“Stiamo cercando di preparare la gara al meglio nonostante le defezioni numerose ed allo stesso tempo importanti. La gara di sabato è una gara fondamentale in chiave salvezza, purtroppo avevamo messo in conto che avremo avuto molte difficoltà al primo anno in Serie B, la società si sta muovendo per correre ai ripari e proveremo a raggiungere il nostro obiettivo che è quello della salvezza. Siamo consapevoli di affrontare una squadra che sicuramente ha più esperienza rispetto alla nostra per affrontare questo campionato a mio parere molto difficile”.

Quali sono i rapporti tra Bernalda e Sant’Isidoro?
“Ho avuto il piacere di conoscere sin dall’ inizio del campionato il direttore Riccardo Scardina persona molto aperta al dialogo e disposto ad instaurare un rapporto di stima con la nostra società”.

Per la vittoria del campionato sarà una discorso a due tra Real Cefalù e Maritime?
“Finora abbiamo affrontato la Maritime e posso testimoniare di aver affrontato una squadra di livello superiore credo che avrà poche difficoltà a vincere questo campionato anche se Real Cefalù e Odissea 2000 hanno dei roster di tutto rispetto”.

Ringraziamo il presidente Alfredo Plati per la sua disponibilità.

Mister Sandro Tarantino ha diramato i convocati per la trasferta in terra lucana: Lo Piparo, Faulisi, Di Carlo, Molinaro, D’Agostino, Moncada, Leto, Giordano, Cascino, Piazza, Ciro Scianna.

Manuel Busetta – Area Comunicazione Asd Sant’Isidoro