Salinis, ancora un pareggio: contro il Futsal Bisceglie finisce 4-4

Secondo pareggio di fila per la Salinis, che impatta per 4-4 sul campo del Futsal Bisceglie in un palpitante derby della Sesta Provincia pugliese. Priva dello spagnolo Galan per squalifica, la squadra di Lodispoto parte con grande concentrazione e passa in vantaggio già al 3’ con una ripartenza conclusa in gol da Castrogiovanni con un delizioso scavetto. I padroni di casa accusano il colpo, la Salinis è sempre in agguato e a metà tempo raddoppia con Dentini che finalizza una splendida azione manovrata con la sua specialità, cioè la sforbiciata. Ma il Bisceglie è squadra di assoluto valore e non tarda a reagire, con Ramirez che sale alla ribalta: al 16’ accorcia le distanze mandando le squadre al riposo sull’1-2, in apertura di ripresa trova il pari dopo appena 46” e al 4’ propizia il gol del sorpasso con una conclusione al volo da fuori che Perri devia mettendo fuori causa La Rocca. Passano però pochi secondi e proprio Ramirez firma un incredibile autogol con un lungo retropassaggio no look che si infila in porta con Lopopolo fuori dai pali. Il match si surriscalda e al 9’ Di Benedetto rimedia il rosso diretto per proteste: la Salinis approfitta dell’uomo in più proprio allo spirare dei 2’ e si porta sul 4-3 con un tocco da distanza ravvicinata di Rondon, ben smarcato da Perri. Ma esattamente un minuto dopo lo stesso Perri rimedia il secondo giallo per un (dubbio) intervento a metà campo su Lopopolo, spintosi in proiezione offensiva, e la squadra di Ventura ci mette esattamente nove secondi a ristabilire la parità con una sventola da fuori di Sanchez. Ci sono ancora otto minuti abbondanti da giocare ma il punteggio non cambierà più: il derby si chiude senza vinti né vincitori e, per quel che si è visto al PalaDolmen, è giusto così.

 

IL TABELLINO

FUTSAL BISCEGLIE-SALINIS 4-4

FUTSAL BISCEGLIE: Lopopolo, Pedone, Ramirez, Ortiz, Sanchez, Di Benedetto, Murolo, Losito, Siviero, Mazzariol, Sinigaglia. All. Ventura.

SALINIS: La Rocca, Perri, Rondon, Castrogiovanni, Nardacchione, Dentini, Termine; n.e.: Riondino, Dambra, C. Angiulli, Schiavone, D.M. Angiulli. All. Lodispoto.

ARBITRI: Sgueglia (Civitavecchia) e Caprioli (Venosa); crono: Impedovo (Bari).

RETI: p.t.: Castrogiovanni 2’45”, Dentini 9’28”, Ramirez 15’09”; s.t.: Ramirez 0’46”, Perri aut. 3’03”, Ramirez aut. 3’37”, Rondon 10’24”, Sanchez 11’33”.

NOTE: nel s.t. espulsi Di Benedetto all’8’25” e Perri all’11’24”.