Sale la febbre per la Final Eight: giovedì a Lamezia la conferenza stampa

Sale la febbre per la Final Eight: giovedì a Lamezia la conferenza stampa

Sarà la concessionaria Autocurti Peugeot-Citroen situata in località Comuni Condomini di Maida, la location per presentare le Final Eight dei prossimi 10-11-12 marzo. Giovedì alle 11.30 interverranno il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, l’assessore allo sport Graziella Astorino, e il sindaco di San Pietro a Maida Pietro Putame, oltre alla squadra della Royal Team Lamezia con i suoi dirigenti.

La concessionaria Autocurti ha accolto con entusiasmo l’iniziativa degli organizzatori della Royal Team Lamezia non solo per l’aspetto sportivo quanto anche per quello prettamente sociale, vista l’adozione da parte della società lametina della Polisportiva Norcia. Infatti tra le iniziative promosse dalla Royal Team Lamezia ed Eugenio Mercuri c’è appunto l’‘adozione’ della Polisportiva Norcia. Si è infatti pensato all’immane tragedia causata dai terremoti del Centro Italia nei mesi scorsi. In particolare, per restare in tema di futsal femminile, alla delicata situazione della Polisportiva Norcia, squadra di calcio a cinque femminile di Serie C umbra. La squadra composta da ragazze appassionate di questo sport, sarà ospite degli organizzatori e potranno così assistere ad uno spettacolo di indubbio valore spettacolare e tecnico. Ma non solo questo. Gli organizzatori hanno colto l’occasione per rendere la stessa Polisportiva Norcia testimonial, nel senso più ampio, di quel che è accaduto loro. E così le ragazze umbre parteciperanno la personale triste ancorchè significativa esperienza, nelle scuole di Lamezia Terme nella giornata di sabato mattina. Le calcettiste del Norcia racconteranno agli studenti lametini come, a causa del terremoto, abbiano dovuto sospendere la loro attività. E cercheranno anche di raccontare le personali difficoltà materiali al di là di quelle psicologiche: in particolare il terremoto ha causato l’impossibilità al Norcia di giocare nella propria struttura tanto che, dopo un lungo periodo. solo da poco le ragazze hanno ripreso a giocare, ma purtroppo sempre in trasferta.

L’intento è cercare di contribuire a far riacquisire, anche attraverso la loro partecipazione a questo grande evento, una certa ‘normalità’, facendo le cose di tutti i giorni, pensando il meno possibile a quel che ritroveranno ritornando a Norcia. Nel contempo verrà promossa anche una raccolta fondi che possa contribuire ad alleviare, per quel che è possibile, qualche urgente necessità materiale, magari acquistando una paratura di tute, dei palloni o una divisa da gioco. Per le ragazze della Polisportiva Norcia previsto anche un piccolo tour tra le bellezze della nostra città.

PROGRAMMA. Si ricorda il programma: i quarti venerdì 10 marzo con Angelana-Vis Fondi (ore 14); Real Sandos-Maracanà (ore 16); Royal Team Lamezia-Coppa D’Oro (ore 18); Rambla-Flaminia (ore 20.30). Sabato le semifinali (ore 18 e 20.30); domenica la finale (ore 15).

 

Ufficio Stampa Royal

Rinaldo Critelli