Ricominciare nonostante tutto, il Marigliano c’è prova: c’è la Gymnastic Fondi

Ricominciare nonostante tutto, il Marigliano c’è prova: c’è la Gymnastic Fondi

Ricominciare nonostante tutto. Il Futsal Marigliano, archiviato il kappaò di Viterbo, ospita il Gymnastic Fondi per la nona giornata di campionato. Florio (squalificato per tre turni), recupera Campano, ma perde Bellico e Guido, appiedati dal Giudice Sportivo. Si gioca al “PalAliperti” alle 15.

“DOBBIAMO RISCATTARCI”. Il mantra in casa Marigliano è chiaro: dimenticare e ricominciare. Il kappaò rocambolesco patito a Viterbo, che ha stoppato la striscia di tre vittorie di fila, non deve lasciare strascichi. “E’ una sconfitta che fa male anche perché abbiamo dimostrato tutto il nostro carattere – dice Raffaele Stigliano, autore di una doppietta contro l’Active Network -. Mi è piaciuto molto lo spirito di gruppo nonostante le assenze di Campano e Attanasio, siamo riusciti a ribaltare la partita per poi giocarcela fino alla fine con tanta voglia di non lasciare i tre punti all’avversario. Ciò che invece non mi è piaciuto assolutamente è stata la nostra ingenuità unita alla distrazione, che a fasi alterne della gara non ci permettono di portare a casa punti dove, a mio parere, ci mostriamo superiore agli avversari, lasciandoci sempre condizionare da qualcosa”. Stigliano è alla sua seconda stagione nel futsal, dopo una lunga militanza nel calcio a 11: “Questa esperienza per me ha avuto un fortissimo impatto, adesso ancora di più. La serie B è dura e appassionante, considerata l’adrenalina che mi trasmette questa disciplina non penso che tornerei indietro, sono pronto a migliorarmi in un ambiente come Marigliano dove ho conosciuto delle persone fantastiche, che mi mettono in condizione di sentirmi ogni giorno sempre più legato a questo sport. Faccio parte di un gruppo forte e unito, più passa il tempo e più sono convinto che cresceremo insieme e ci toglieremo tante soddisfazioni”. Sabato al PalAliperti arriva il Gymnastic Fondi. “Sarà davvero un match duro, anche perché loro sbagliano poco – conclude -. Arriviamo a questa partita con tante assenze tra infortuni e squalifiche. Purtroppo le situazioni arbitrali non solo ci penalizzano in termini di punti in classifica, ma anche di uomini”.

UNDER 21. Il Marigliano U21, archiviata la splendida vittoria di Cercola contro l’Antonio Barone Cicciano, ospita la Feldi Eboli capolista, che fin qui non ha sbagliato un colpo. E’ stato sorteggiato anche il secondo turno di coppa Italia: i vesuviani saranno ospiti dell’Lpg Futsal Casoria mercoledì prossimo a Cercola.

Ufficio Stampa Futsal Marigliano