Live Match

Reggio vince la battaglia di Sant’Agata: la prima ufficiale è un successo

Reggio vince la battaglia di Sant’Agata: la prima ufficiale è un successo

I granata piegano 9-6 i bolognesi e superano il primo turno di Coppa della Divisione. Poker per Ruggiero. Una prima subito probante, una grande battaglia sul campo di una formazione di pari categoria che parteciperà con ambizioni alla prossima serie B.

E così il nuovo Reggio Emilia C5 comincia col piede giusto, andando ad imporsi sul Sant’Agata Futsal col punteggio di 9-6, nella gara del primo turno di Coppa della Divisione che precede il prossimo turno contro l’Imolese e gli impegni di Coppa Italia. Mister Cristian Margini si presenta con una squadra priva di capitan Beatrice e con Fation Halitjaha ai box, per non rischiare nulla a due settimane dallo start del campionato. La gara non comincia bene, tutt’altro per i granata; al 3° minuto il Sant’Agata passa sfruttando la sfortunata autorete di Ferrari, poi all’8′ trova pure il 2-0 con Casceglia. E’ il “killer” Giuseppe Ruggiero a riaprire subito trasformando un tiro libero, poi dopo metà tempo è la premiata ditta formata da Valtin Halitjaha e Avino a confezionare il sorpasso, con il giocatore di origine kosovara che innesca per due volte il compagno, a segno nel giro di 50 secondi per il +1 ospite. E’ una vecchia conoscenza del futsal reggiano, Bruno Salerno, a scrivere la nuova parità sul 3-3, ma ancora due liberi di Ruggiero valgono il 3-5 Reggio Emilia che resisterà sino all’intervallo. La battaglia prosegue nella ripresa, visto che dopo il gran gol firmato Edinho che vale il massimo vantaggio granata, il Sant’Agata ricuce siglando tre reti nel giro di 33 secondi, con Salerno e la doppietta di Casceglia per il clamoroso 6-6. E’ ancora Ruggiero, al poker personale, a riportare avanti i suoi a meno di 12′ dal termine, poi è uno dei trascinatori del team di Margini, Edinho, a chiuderla definitivamente nel finale col supporto anche di Aieta, che piazza la zampata del 6-9 definitivo.

IL TABELLINO

Sant’Agata Futsal 2004-Reggio Emilia C5 6-9
Marcatori: pt 3’15” aut. Ferrari (S), 8’01” Casceglia (S), 8’46”, 14’17” e 15’40” Ruggiero (R), 11’05” e 11’56” Avino (R), 12’51” Salerno (S), st 3’18” e 15’24” Edinho (R), 6’35” Salerno (S), 6’55” e 7’08” Casceglia (S), 8’25” Ruggiero (R), 18’49” Aieta (R)
Sant’Agata Futsal 2004: Casari, Casceglia, Gattulli, Quaquarelli, Diagne, Greco, Ammendola, Fontanesi, Beltrami, Salerno, Bottoni, Carpino. All. Gardosi
Reggio Emilia C5: Delmonte, Aliu, Edinho, Avino, Halitjaha V., Vezzani, Ferrari, Ruggiero, Aieta, Muto, Ben Saad, Bonini. All. Margini
Note: ammonito Ferrari (R)