Real San Giuseppe, i ringraziamenti al Sindaco di Nocera Inferiore Torquati

Real San Giuseppe, i ringraziamenti al Sindaco di Nocera Inferiore Torquati

È un periodo di vita molto difficile a causa del Covid-19, comunemente chiamato Coronavirus, che sta alimentando panico in tutta la nazione. Il derby di sabato è stato a rischio a causa dei continui contagi e delle disposizioni governative che cambiavano di ora in ora. Invece abbiamo vissuto, a prescindere dal risultato finale, uno spettacolo dentro e fuori dal campo: sul parquet due squadre eccezionali, sulle tribune una cornice davvero speciale.

IL PRESIDENTE Il comune di Nocera Inferiore ha effettuato la disinfestazione del PalaCoscioni in tempi record per far sì che si svolgesse l’evento e aprirlo, soprattutto, al pubblico. “Ormai il PalaCoscioni è la nostra casa e sabato ne è stata la testimonianza – le parole del presidente Antonio Massa -. Un ringraziamento vero al sindaco Manlio Torquato per la grande ospitalità e responsabilità con cui ha dato l’ok. Il periodo non è di quelli migliori, purtroppo, e giocare questa partita con più di mille persone è stata una vittoria dello sport in generale. Spero che a breve si possa tornare al più presto alla vita di tutti i giorni”.

IL DG “Devo fare i complimenti al sindaco Manlio Torquato, e a tutta la giunta comunale, per la grande responsabilità che si è assunto per lo svolgimento del derby di sabato – dice il dg Stefano Salviati -. Stiamo vivendo un periodo di paura e abbiamo vissuto una sana giornata di sport, mettendo da parte, anche se solo per un paio d’ore, questi brutti momenti. Speriamo che il Governo, insieme a tutte le sue componenti, riesca quanto prima a far tornare le cose come prima. Che questo Coronavirus, in qualche modo, possa essere solo un lontano e ricordo”.