Real Cornaredo, tris di Rovati: nove in condotta in Coppa Italia

Real Cornaredo, tris di Rovati: nove in condotta in Coppa Italia

Comincia col botto il cammino di Coppa Italia per il Real Cornaredo, che al debutto nel triangolare in Coppa Italia che comprende anche la Domus Bresso stravince contro il Bergamo e conferma le buone impressioni della sfida di Coppa Divisione contro il Lecco e la crescita collettiva. Per l’occasione mister Fracci recupera parecchi assenti contro il Lecco e manda in campo inizialmente Vavassori, Lopez, Rovati, Rosa e Scandaliato. Il Real impiega 2’ per sbloccarla, col piattone chirurgico di Rovati. A metà primo tempo Rovati batte Diop sotto porta e raddoppia. Prima del riposo Vavassori si guadagna la pagnotta con 2 ottimi interventi su D’Aria e Pinto. La ripresa si apre con due gemme di Scandaliato (scavetto dopo respinta del portiere) e una sassata di Rosa da fuori, che firmano il 4-0. La strada è così tutta in discesa per la squadra di Fracci, che prima della sirena finale va a segno altre cinque volte: Gramegna finalizza un assist di Rosa per il pokerissimo. Al 33’ Messineo entra nel tabellino battezzando un altro invito a nozze di Rovati. Al 15’ palla messa in area da Lopez e autorete di Comi. Nell’ultimo minuto c’è ancora gloria per Scandaliato (botta sotto la traversa) e il tris di Rovati.

REAL CORNAREDO – BERGAMO 9-0 (2-0)
RETI: 2’e 11’ Rovati, 1’ s.t. Scandaliato, 2’ Rosa. 7’ Gramegna, 13’ Messineo, 15’ autorete Comi, 19’ Scandaliato, 19’ Rovati
REAL CORNAREDO: Vavassori, Messineo, Rovati, Rosa, Lopez, Calabretta, Bocelli, Scandaliato, Gramegna, Gentile, Moroni, Bosetti. Allenatore: Renato Fracci
BERGAMO: Piantoni, Kane, Recanati, Kolgjini, Gatti, Bottini, Perico, Diop, D’Aria, Comi, Pinto, D’Elisa. Allenatore: Mario Milito.