Rambla di nuovo in vetta, Coppa d’Oro e Real Sandos non perdono colpi

26-02-2017
Rambla di nuovo in vetta, Coppa d’Oro e Real Sandos non perdono colpi

Ribaltone nel girone A, conferme negli altri due. Questi i verdetti della sestultima giornata della regular season di Serie A femminile.

Nel girone A, il Flaminia perde la vetta dopo il 2-2 sul campo del Maracanà Dream Futsal: ne approfitta la Rambla, che con il 6-0 alla Decima Sport Camp si riprende il primo posto. Il Real Grisignano resta terzo da solo con il 4-2 alla Torres, mentre il Real Lions Ancona Portonovo riesce a venire a capo (8-7) di una partita soffertissima contro il Bulé Sport Village. Ok anche San Pietro (3-2 alla New Depo) e Real Fenice, che vince 7-4 sul campo della Trilacum.

Nel girone B, lo Sporting Club Coppa d’Oro si mantiene al comando grazie al 4-2 sulla Nazareth: tengono il passo della capolista sia l’Angelana (2-0 contro la Queens Unicusano Tivoli) che la Vis Fondi, che nel posticipo delle 18 batte 3-1 il Borussia nonostante lo svantaggio iniziale. Vittorie importanti per Fb5 Team Rome (3-2 in trasferta sulla Grivan Group) e Jasnagora, che travolge 9-1 la Virtus Fenice. Tris della Pmb Roma alla Salernitana.

Nel girone C, la Real Sandos sfonda il muro dei 100 gol stagionali con il 5-0 alla Vigor San Cataldo, ed è sempre più vicina alla promozione in Serie A Elite. Le rosanero restano a +6 sulla Royal Team Lamezia con due partite in meno, a cinque gare dalla fine. Poker delle biancoverdi calabresi sul campo del Vittoria Sporting; riposava la Dona Style, ora a -4 ma con due partite in meno. Bene anche Futsal Bisceglie (3-1 al Martina), Molfetta (5-3 al Vittoria) e Corrado Borussia Policoro, che si aggiudica lo scontro in zona playout contro il Cus Cosenza.