Rallentano Rambla, Flaminia, Coppa d’Oro e Lamezia. Fuga Sandos

15-01-2017
Rallentano Rambla, Flaminia, Coppa d’Oro e Lamezia. Fuga Sandos

Diverse sorprese nella domenica del campionato di Serie A femminile. Rallentano tutte le prime della classe, tranne la Real Sandos.

Nel girone A, la Rambla pareggia 3-3 sul campo del Real Lions Ancona Portonovo, ma ringrazia la Torres, che fa il colpo sul campo del Flaminia (gol di Marchese e Canu). Si riavvicinano, quindi, Real Grisignano (cinquina al San Pietro) e Maracanà, grazie al 4-2 sulla Decima Sport Camp (doppietta di Rogani, a segno anche Giuva e La Ferrara). Stesso risultato anche per la Real Fenice sulla New Depo. In coda, successo del Bulè Sport Village sulla Trilacum.

Nel girone B, con l’Angelana che osservava il turno di riposo, lo Sporting Club Coppa d’Oro deve accontentarsi del 4-4 sul campo della Salernitana. Sale la Virtus Ciampino grazie al 9-3 sulla Virtus Fenice, 1-1 al PalaLevante tra Fb5 Team Rome e Vis Fondi. Pareggio tra Pmb e Jasnagora, successi di misura per Grivan Group (5-4 alla Nazareth) e Borussia, che sbanca il parquet della Queens Unicusano Tivoli.

Nel girone C, la Real Sandos dilaga (11-1) a Policoro e guadagna due punti sulla Royal Team Lamezia, frenata sull’1-1 dal Vittoria. Si avvicinano Futsal Bisceglie (2-0 al Vittoria Sporting), Dona Style Fasano (4-2 al Cus Cosenza) e New Team Noci, che ne fa sei alla Vigor San Cataldo.