Quinto successo consecutivo per la Virtus Ciampino: cinque gol al Borussia

Malgrado un brutto primo tempo, la Virtus porta a casa il quinto successo consecutivo e vede un po’ più da vicino la vetta grazie al pareggio tra Coppa d’Oro e Fondi che di fatto ha regalato il primato all’Angelana, ora nuova capolista con 25 punti.

Il vantaggio dopo 6 minuti di Chiarelli è la miccia che accende il nervosismo della squadra giallorossa, che perde lucidità, gioco di squadra e geometrie. Ci pensa la solita De Luca a ristabilire la parità con una gran girata che batte Taccaliti.
L’unica altra azione degna di nota del primo tempo è in favore delle ragazze di mister Calabria, con Segarelli che va alla conclusione da distanza ravvicinata, ma sulla quale interviene Taccaliti.

Decisamente migliore la ripresa per la squadra di casa che in apertura ha subito la chance del vantaggio, ma Signoriello mette a lato.
Al 3° sale in cattedra Mogavero che nel giro di 3 minuti realizza una tripletta che stende il Borussia. I primi due li mette a segno grazie alla collaborazione di De Luca, nel terzo approfitta di una corta respinta di Taccaliti su diagonale di Verrelli.

La nota dolente è l’infortunio di D’Errigo al 7° alla quale subentra Belfiore chiamata subito in causa da una punizione del Borussia, ma dopo torna ancora alla ribalta la Virtus con la rete di Cavariani su assist di Segarelli. Mister Benvenuti tenta la carta del quinto di movimento che però non impensierisce le giallorosse, che vanno invece vicine alla rete del tennistico 6-1 con Scarpellini e Signoriello, stoppate in entrambe i casi da Taccaliti.

Domenica prossima la Virtus Ciampino chiuderà il girone di andata e l’anno 2016 in casa del fanalino di coda Nazareth, a caccia della sesta vittoria consecutiva che potrebbe regalare posizioni in classifica visto l’incontro tra Coppa d’Oro e Angelana ed il turno di riposo per il Vis Fondi.

Teana Tittoni
Ufficio Stampa A.S.D. Virtus Ciampino