Progetto Giovani Serie A: il Bernardinello Petrarca primo in graduatoria

Progetto Giovani Serie A: il Bernardinello Petrarca primo in graduatoria

La Divisione Calcio a 5 ha varato il “Progetto Giovani”, concorso strutturato come lo storico “Giovani di Valore” per il Campionato Interregionale di Calcio a 11 organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti.

L’istituzione del concorso permetterà, alle società prima classificate in graduatoria, di beneficiare di una premialità avente natura economica in relazione all’impiego dei calciatori nati dal 2000 in poi nel Campionato di Serie A. Il dato di interesse è che il Bernardinello Petrarca, anche nello spirito con cui è stata improntata la main sponsorship di quest’anno, è attualmente in testa alla graduatoria.

“Sono certo che ci faremo valere anche in questa graduatoria – ha affermato il Presidente Paolo Morlino – Intanto il primo posto ci gratifica molto. Ringrazio in particolare il Mister Giampaolo per l’attenzione che dimostra una volta per tutte nel dare adeguata attuazione a tutti i progetti sportivi che il club gli sottopone, ed anche il Responsabile del Settore Giovanile Luca Mastrogiovanni che in pochissimo tempo ha reso possibile il potenziamento di quel Settore Giovanile che è il nostro orgoglio”. Prosegue Morlino “Siamo molto contenti per i ragazzi che hanno già messo piede in campo quest’anno in Serie A: Disarò del 2001, Bargellini, Nicolazzi e Superbo del 2003, senza contare le presenze di Piazza (2001), Alves (2002) e Benelle (2004). Martedì ad Avellino ci sarà anche De Luca, sempre del 2003. Non sono solito fare nomi, ma devo dire che il portiere Alves ha evidenziato qualità importanti, sono certo che dirà la sua in questa disciplina”.

Ecco il quadro aggiornato:
1. Bernardinello Petrarca p.26 (gare disputate 6, media punti gara 4,33)
2. Sandro Abate Avellino p.20 (8 – 2,5)
3. Colormax Pescara p.14 (6 – 2,33)
4. Italservice Pesaro p.14 (7 – 2)
5. Cybertel Aniene p.12 (6 – 2)
6. Meta Catania p. 10 (7 – 1,43)
7. Feldi Eboli p.10 (8 – 1,25)
8. Acquaesapone p.7 (6 – 1,17)
9. Cdm Genova p.7 (7 – 1)
10. Real San Giuseppe p.6 (3 – 2)
11. Signor Prestito CMB Matera (p. 6 (6 – 1)
12. Todis Lido di Ostia p.5 (7 – 0,71)
13. Saviatesa Mantova p.0 (4 – 0)
14. Came Dosson p. 0 (7 – 0)