Primo impegno dell’anno solare per la Meta: trasferta sul campo del Matera

Primo impegno dell’anno solare per la Meta: trasferta sul campo del Matera

Tutto pronto domani per la sfida tra Real Matera e Meta C5. Una settimana intensa per gli uomini di Samperi che ha prodotto ottime indicazioni in vista della sfida di domani. Per il roster puntese solita rifinitura nella giornata odierna, con Samperi che dovrà rinunciare a Kapa, infortunato, e al capitano Musumeci appiedato dal giudice sportivo. Occhi puntati sull’esordio dal primo minuto per il neo acquisto Cleyton Baptistella.

“Gara assolutamente da vincere – afferma Samperi – dobbiamo stare concentrati e sfruttare la sosta forzata. Partire bene in questo 2017 sarà fondamentale”

“Questa e’ la classica gara della testa, della concentrazione. Dobbiamo essere perfetti nell’orientare fin da subito la gara verso di noi. L’approccio sarà determinante”

“Nel girone d’andata abbiamo fatto ottime gare, ma abbiamo anche buttato al vento parecchie occasioni. Anche se i rimpianti per i punti persi contro Matera e Catanzaro fanno male perche’ con quei 5 punti in più oggi la Meta era li a giocarsi qualcosa di importante. Però vediamo, noi siamo sul pezzo e prima arriveremo alla salvezza per poi provare qualcosa di straordinario per una matricola come la nostra”

Di Seguito i convocati da mister Samperi, in casa Meta figurano ben 5 giovani del vivaio puntese

Portieri: Tornatore

Roster: Vega, Schacker, Scheleski, Messina, Ficili, La Rosa, Baptistella, Toledo, Musumeci, Lo Cicero, Nicolosi

Attilio Scuderi
Ufficio stampa Meta C51