Prima del 2017: scontri al vertice e sfide salvezza, la 14ª giornata

06-01-2017
Prima del 2017: scontri al vertice e sfide salvezza, la 14ª giornata

Torna la Serie B con un inizio di 2017 scoppiettante e emozionante, ma condizionato dal maltempo.

LE GARE RINVIATE

Il Carmagnola vuole continuare la meravigliosa cavalcata che lo ha portato a segnare 89 gol nelle prime 13 gare. Ma la sfida contro il Saints Pagnano, terzo nel Girone A con 26 punti, non è uno scherzo. Trasferta contro la Domus Bresso per la L 84. Il Sestu, quarto in classifica, gioca in casa del Pavia.

Splendido duello fra Carrè Chiuppano e Fenice Veneziamestre nel Girone B. Il Chiuppano riceve il Miti Vicinalis, mentre la Fenice va in trasferta sul campo del Rotal Five Mezzolombardo. Non stanno a guardare Faventia e Villorba, impegnate rispettivamente contro Imolese e Cornedo.

La Leonardo non ha sbagliato un colpo in tutto il girone d’andata. 39 punti in 13 partite e ora la sfida con la Sangiovannese, che cerca punti per inserirsi nelle zone nobili della classifica del Girone C. L’Ossi San Bartolomeo va in trasferta con la Mattagnanese, ultima in classifica. L’Olimpia Regium riceve il Bagnolo, sfida importante fra Pistoia e Montecalvoli.

Il PSG cerca di mantenere il vantaggio sulle inseguitrici nel Girone D. Riceve il Corinaldo, mentre il Civitella Sicurezza Pro gioca in casa del Todi, che è quarto. A 32 punti l’Angelana, che è impegnata in trasferta sul campo del Montesilvano.

Il Lido di Ostia comanda nel Girone E con 30 punti. La formazione laziale ospita il Marigliano nella prima giornata del girone di ritorno. Al secondo posto la Brillante Torrino, che ha due punti in più rispetto alla Mirafin, che è terza ed è la prossima avversaria. Staccato di un punto il Gymnastic Fondi, che gioca sul campo del fanalino di coda Venafro.

+++ Girone F, gare rinviate a causa del maltempo +++
12 vittorie e una sconfitta per una straordinaria Isernia, padrona del Girone F. 89 gol per la capolista, impegnata sul campo dell’Olympique Ostuni. Lo Shaolin Soccer è ultimo ed è staccato dalla zona salvezza: la sfida contro il Giovinazzo appare proibitiva, almeno sulla carta. Barletta e Altetico Cassano sono al terzo e al quarto posto e sfidano Chaminade e Comprensorio Medio Basento.

E’ il Regalbuto il primo avversario del 2017 del ciclone del Girone G, il Maritime Augusta. Sfida d’alta quota fra Real Cefalù e Real Rogit, mentre l’Odissea 2000 riceve il Corigliano.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI