Prato, sabato col Castello una partita fondamentale: Suso col dubbio Murilo

Prato, sabato col Castello una partita fondamentale: Suso col dubbio Murilo
Partita fondamentale, la quintultima giornata della regular season che va in scena domani alle ore 15,30 al PalaYuri di San Lazzaro di Savena. Il Prato C/5, reduce dallo stop interno col Milano, deve tornare a muovere la classifica nel pieno della volata play-off. Il Castello, penultimo, è però in forte crescita, viene da due vittorie casalinghe consecutive e martedì ha sfiorato il colpaccio sul campo dell’Atlante Grosseto.
Ci sarà da combattere per i biancazzurri, con la difesa in emergenza per l’assenza dello squalificato Fumes ed i molti dubbi sull’utilizzo di Murilo, uscito con una caviglia malconcia dall’infrasettimanale e mai allenatosi dopo il match di martedì. Rientra dalla squalifica il secondo portiere Campagna.
Neanche il Castello sarà al completo: Cavina è out per un turno di squalifica, Alessandrini ancora indisponibile. Rientrano invece tra i bolognesi due elementi di primo piano come Escobar e Straface.
La partita sarà diretta dai Sigg. Spinazzola di Barletta e Aufieri di Milano; cronometrista il Sig. Lontani di Ravenna. Consueta diretta streaming sul canale YouTube del Prato Calcio a 5, curato da Galilej Gjini.
Nel frattempo, nel silenzio che è seguito alla lettera congiunta di Prato C/5, Arzignano, PesaroFano e Milano, si sono svolti a Roma i sorteggi per la Final Eight di Coppa Italia. Il quarto di finale designato è Prato-Augusta, in calendario per venerdì 10 marzo a Martina Franca.
Ufficio Stampa: Pier Paolo Fognani