Playoff Under 21: Futsal Barletta eliminato, il Futsal Bisceglie vola ai sedicesimi

Playoff Under 21: Futsal Barletta eliminato, il Futsal Bisceglie vola ai sedicesimi

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Futsal Bisceglie che supera 3-2 un coriaceo Futsal Barletta nella gara di ritorno dei playoff scudetto under 21, disputatasi al “Paladolmen”, approdando cosi ai sedicesimi di finale.

Mister Di Chiano deve fare a meno di Losito e Nicolantonio Di Benedetto e si affida a Graziani in porta, Ferrucci, Di Pierro, Sasso ed Acquaviva. I nerazzurri scattano meglio dai blocchi di partenza ma dopo 1’26’’ il palo nega la gioia del gol a Ferrucci, ben imbeccato da Sasso. Scampato il pericolo, gli ospiti si riversano dalle parti di Graziani che si rende protagonista di un grandissimo intervento su Amato. Al 9’04’’ Valente sbaglia un rigore in movimento, mentre sessanta secondi dopo il tiro dalla distanza di Ferrucci centra il palo esterno della porta difesa da Achille.  Al 17’51’’ il Futsal Bisceglie passa in vantaggio con Acquaviva che riceve un lancio dalle retrovie e con un preciso tiro supera il portiere barlettano. Tale punteggio permane per cinquanta secondi, quando Caggia finalizza un rapido contropiede degli ospiti. Il gol subito scuote i neroazzurri che a dieci secondi dalla sirena subiscono la seconda rete siglata da Davide Amato, abile nel superare Graziani con un bel colpo di testa finalizzando l’assist dell’estremo difensore Achille.

Nella ripresa, Di Pierro e Sasso hanno l’occasione per pareggiare i conti ma i loro tentativi non sortiscono gli effetti sperati. Al 5’58’’ Graziani respinge il tentativo a rete di Amato, mentre al 7’44’’ il Futsal Bisceglie perviene al pareggio con Di Terlizzi, lesto nel depositare in rete l’assist al bacio di Valente e mettere a segno la quarta rete stagionale. Quando mancano 5’22’’ alla sirena, mister Vestito gioca la carta Acconciaioco quinto di movimento nel tentativo di riaprire la gara, ma i nerazzurri difendono bene ed al 16’36’’ colgono il terzo palo della partita con Bruno Acquaviva.  Un minuto e mezzo dopo Graziani si supera su Amato e quando mancano trentasei secondi al termine delle ostilità Di Pierro sigla la rete del definitivo 3-2.

Superato lo scoglio Futsal Barletta, il prossimo avversario si chiama Futsal Fuorigrotta che ha battuto nel doppio confronto le Aquile Molfetta. La gara d’andata si giocherà al “PalaVesuvio” di Ponticelli (Napoli) domenica 9 aprile con fischio d’inizio ore 11, il ritorno invece mercoledì 19 aprile, alle ore 19 al “Paladolmen”.

FUTSAL BISCEGLIE – FUTSAL BARLETTA 3-2 (1-2 p.t.)

FUTSAL BISCEGLIE: Vitale, Tamborra, Di Pierro, Sasso, Di Benedetto, Mariano, Murolo, Ferrucci, Di Terlizzi, Acquaviva, Valente, Graziani. All: Di Chiano

FUTSAL BARLETTA: Achille, Amato, Caggia, Acconciaioco, Dedè, Coviello, Stella. All: Vestito

MARCATORI: 17’51’’ p.t. Acquaviva (F.BI), 18’31’’ Caggia (F.BA),  19’50’’ Amato (F.BA); 7’44’’ s.t. Di Terlizzi (F.BI), 19’24’’Di Pierro (F.BI)

AMMONITI: Di Pierro (F.BI), Coviello (F.BA)

ARBITRO:  Impedovo (Bari). CRONO: De Gennaro (Molfetta)

 

 

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

stampa@futsalbisceglie.it