Pensieri di Coppa Italia per l’Under 21 dell’Arzignano: c’è la “solita” Fenice

Sarà ancora la Fenice l’avversaria dei biancorossi nell’ultima tappa verso la final eight dedicata alle formazioni dell’under 21. Doppio scontro coi colleghi veneziani per i ragazzi del duo Marcio-Ranieri che domani sera alle 19.30 saranno protagonisti sul campo del PalaTezze di Arzignano per la gara di andata degli ottavi di finale (ritorno previsto per l’8 febbraio in terra mestrina). Scoglio duro quello della Fenice, difficile ma non impossibile da battere quella che a tutti gli effetti si può definire la miglior squadra di categoria di tutto il Veneto. I numeri del campionato veneziano parlano chiaro, 36 punti all’attivo con 12 vittorie in altrettante gare; 83 gol fatti e solo 23 subiti, meno di due a partita. Numero importanti ma che non fanno paura Rosa e soci pronti a dar battaglia e a giocarsi tutte le carte a disposizione per andare a caccia del sogno final eight sfuggito per un solo gol lo scorso anno in quella super sfida del PalaTezze. Appuntamento a domani sera, tutti al PalaTezze alle 19.30 a tifare per i colori biancorossi.

Ufficio Stampa Arzignano C5