Campo di gioco: Pala San Quirico, Asti
Città di Asti Città di Asti 7 - 5 Fenice Veneziamestre Fenice Veneziamestre
Terminata
Douglas CORSINI
1° T 19:05
Lucas Da Silva BRAGA
2° T 11:24
13:08 1° T
Lorenzo CAVAGLIÀ
16:05 1° T
Giacomo MARTON
10:27 2° T
Giacomo MARTON
11:42 2° T
Marco GIOMMONI
14:02 2° T
Enrico CAREGNATO

Città di Asti

19:05 (1° T) - Douglas CORSINI
02:50 (2° T) - Marcio Junior ZANCHETTA
07:41 (2° T) - Paulo Jorge Da Silva MAJOR
11:24 (2° T) - Lucas Da Silva BRAGA
18:30 (2° T) - Marcio Junior ZANCHETTA
19:39 (2° T) - Marcio Junior ZANCHETTA
19:57 (2° T) - Paulo Jorge Da Silva MAJOR

Fenice Veneziamestre

13:08 (1° T) - Lorenzo CAVAGLIÀ
16:05 (1° T) - Giacomo MARTON
10:27 (2° T) - Giacomo MARTON
11:42 (2° T) - Marco GIOMMONI
14:02 (2° T) - Enrico CAREGNATO
Starting 5
Panchine
Staff

Città di Asti

Gianfranco LOTTA (Allenatore)

Fenice Veneziamestre

Luigi PAGANA (Allenatore)
Inizio 1° tempo
Cartellino giallo
02:00
Cartellino giallo
Cartellino giallo
08:18
Cartellino giallo
Gol
13:08
Cartellino giallo
Cartellino giallo
13:40
Gol
16:05
Cartellino giallo
Cartellino giallo
16:27
Gol
19:05
Fine 1° tempo
Inizio 2° tempo
Cartellino giallo
04:19
Cartellino giallo
Gol
10:27
Gol
11:42
2° cartellino giallo
2° cartellino giallo
13:10
Gol
14:02
Fine 2° tempo
Tabellino
CITTÀ DI ASTI-FENICE VENEZIAMESTRE 7-5 (1-2 p.t.)
CITTÀ DI ASTI: Tropiano, Corsini, Celentano, Major, Zanchetta, Malainine, Siviero, Peninha, Manta, Braga, Demarie, Candelieri. All. Lotta

FENICE VENEZIAMESTRE: Molin, Meo, Ortolan, Botosso, Caregnato E., Pace, Manoli, Marton, Giommoni, Cavaglià, Nalesso, Vento. All. Pagana

MARCATORI: 13'08'' p.t. Cavaglià (F), 16'05'' Marton (F), 19'05'' Corsini (A), 2'50'' s.t. Zanchetta (A), 7'41'' Major (A), 10'27'' Marton (F), 11'24'' Braga (A), 11'42'' Giommoni (F), 14'02'' Caregnato E. (F), 18'30'' Zanchetta (A), 19'39'' Zanchetta (A), 19'57'' Major (A)

AMMONITI: Botosso (F), Nalesso (F), Malainine (A), Corsini (A), Caregnato E. (F)
ESPULSI: al 13'10'' del s.t. Corsini (A) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Simone Spadola (Lovere), Alberto Casadei (Cesena) CRONO: Gioacchino Lattanzio (Collegno)