Live Match

Olimpus Roma, la prima in Blues di Rafinha: “Un derby con motivazioni e grande intensità”

Olimpus Roma, la prima in Blues di Rafinha: “Un derby con motivazioni e grande intensità”

Quarantacinque giorni dall’ultima sfida Blues, la squadra di D’Orto riprende la corsa. Con ventisei punti e un terzo posto da consolidare. Di fronte il Todis Lido di Ostia, per un derby show con i riflettori puntati di Sky all’Emilia-Romagna Arena. Fischio d’inizio alle 18.25, collegamento sul canale 202 a partire dalle 18.15.

La lunga attesa sta per concludersi e l’ultima giornata del girone di andata si preannuncia spettacolare, Rafinha, il nuovo numero 27 Blues, lo anticipa: “Mi aspetto una partita durissima, loro hanno una squadra di tanta corsa però noi conosciamo il nostro valore e abbiamo ben in mente i nostri obiettivi”.

Oggi scoccherà l’ora anche per Rafinha per il suo attesissimo esordio con la maglia del Club di Roma nord: “Da tempo sto aspettando questa partita per poter giocare per la prima volta in questa società, – ammette l’ultimo acquisto del mercato di dicembre – non vedo l’ora di poter dare il mio contributo alla squadra con la mia cattiveria agonistica e la voglia di vincere sempre”.

Il gruppo di D’Orto è a Salsomaggiore Terme, dove, all’Emilia-Romagna Arena, ha svolto ieri pomeriggio la rifinitura, poche ore e sarà derby: “Una gara – conclude Rafinha – che ognuna delle due squadre affronterà, seppur diverse, con forti motivazioni, nulla sarà scontato e ci sarà grande intensità. Concentrazione e attenzione, obiettivo tre punti”.