Olimpus pronta per il Torneo dell’Amicizia. Luzi: “Ci dirà a che punto siamo”

Olimpus pronta per il Torneo dell’Amicizia. Luzi: “Ci dirà a che punto siamo”

Olimpus pronta per la partenza. Domani la Juniores guidata da Alessio Luzi sarà a Pescara per partecipare al Torneo dell’Amicizia, competizione giunta alla sesta edizione. Quest’anno la competizione si svolgerà al Palacastagna, teatro sportivo dell’AcquaeSapone, avversaria dell’Olimpus in questo breve torneo insieme a Cioli Cogianco e Futsal Lazio Academy.“Insieme ad Aldo Musci (Direttore tecnico del Settore giovanile blues,ndr), con il quale condivido tutto, parteciperemo a questo appuntamento, organizzato da anni da Alessandro Angelucci, Valerio Scaccia e Lorenzo Nitti. Costituisce per noi tutti un motivo di piacevole incontro e un’occasione per vedere a che punto siamo, confrontandoci con altre realtà”. Queste le parole di Alessio Luzi, tecnico dell’Olimpus, che spiega: “Parteciperemo con una formazione che è un mix di Allievi e Juniores; abbiamo realizzato un gruppo unico di atleti”. Ecco quale risposta si aspetta il tecnico da questa competizione: “Mi aspetto conferme. Giocare con squadre importanti, seppur con tutta la tranquillità del caso, è un modo per dare conferma della crescita dei ragazzi, cosa che è sotto gli occhi di tutti. Mettere il naso fuori dalla regione sono convinto che mi darà questo”.

Il torneo si svolgerà secondo il seguente calendario:

09.40 – ALLIEVI: AcquaeSapone Unigross – Futsal Lazio Academy

10.20 – JUNIORES: AcquaeSapone Unigross – Futsal Lazio Academy

11.00 – JUNIORES: Cioli Cogianco – Olimpus Roma

11.40 – ALLIEVI: Cioli Cogianco – Marcianise

Seguirà la pausa pranzo per tutte le squadre partecipanti al ristorante Bagaria dell’Outlet Village di Città Sant’Angelo (PE). Dalle ore 14.00, finali per il 3° posto; dalle ore 16.00 le due finalissime e, a seguire, le premiazioni in campo.

Ufficio Stampa

OTTAVIANICOMUNICAZIONE