Olimpus, l’Under 21 supera il Savio e vola ai sedicesimi: ora c’è la B&A Sport Orte

Olimpus, l’Under 21 supera il Savio e vola ai sedicesimi: ora c’è la B&A Sport Orte

L’Aemme Savio, andata e ritorno. Dopo la vittoria in casa per 5-3, l’Olimpus Roma si impone anche in trasferta, nel secondo match dei 32esimi di finale, superando il Savio per 2-4. Al PalaLevante, in quello che è un poker tutto blues, vanno a segno Luca Pizzoli (doppietta), Andrea Pizzoli e Federico Luzi. Ora, ad attendere la formazione dei mister Caropreso e Musci ci sarà la B&A Sport Orte…

Nella partita di ritorno contro il Savio, l’Olimpus scende in campo in divisa giallorossa e, fin dalle battute iniziali, colleziona numerose occasioni da rete. Il primo tempo si chiude 1-2 a favore della compagine blues che, nella ripresa, sulla scia di quanto mostrato nel primo tempo, affonda il colpo finale al proprio avversario. Il Savio, nonostante l’impiego del portiere di movimento da metà del secondo tempo, non riesce a recuperare lo svantaggio. La formazione blues, dunque, vince, convince e passa ai sedicesimi di finale, nei quali se la vedrà contro la B&A Sport Orte di Santos, Varela e Rossi. Ora, dunque, testa a questa doppia sfida. I 16esimi di finale saranno disputati domenica 9 Aprile alle ore 11,00 al Palazzetto dello Sport di Orte e mercoledì 19 aprile al PalaOlgiata.

“Dispiace incontrare nuovamente l’Orte: con le gare dei sedicesimi di finale, i confronti con l’Olimpus arriveranno a quota cinque nella medesima stagione. E’ un peccato che due formazioni di questo livello debbano affrontarsi adesso, dopo averlo fatto più volte nella regular season, e non più avanti, poiché sono due club che meriterebbero di arrivare fino in fondo a questa competizione. Probabilmente, con un sorteggio diverso, gli scontri tra club del medesimo girone sarebbero più rari o, se non altro, affidati al caso”. Questa la nota diffusa dalla Olimpus Roma.

Ufficio Stampa

OTTAVIANICOMUNICAZIONE