Olimpus, Juniores Elite e Under 21 avanti ai playoff. Luzi: “Traguardo storico”

Olimpus, Juniores Elite e Under 21 avanti ai playoff. Luzi: “Traguardo storico”

Testa e cuore ai Play Off per l’Olimpus Roma. L’Under 21 nazionale dei mister Caropreso e Musci supera il TC Parioli (5-2) e approda ai 32esimi. La Juniores Elite di Alessio Luzi rifila sei reti a L’Airone ed approda con un turno di anticipo ai Play Off di categoria.

Juniores Elite. Al termine della gara vinta fuori casa per 2-6, con reti di Corsini (tripletta), Luzi, Bardelle e Proietti, il tecnico blues, Alessio Luzi sottolinea: “Abbiamo raggiunto un risultato importante che non era stato preventivato ad inizio stagione. C’è soddisfazione per questo, per un traguardo raggiunto al primo anno di Elite”. Consapevole della forza dei vostri avversari, dove potete arrivare? “A questo punto ce la giocheremo con tutti. In campionato abbiamo avuto prova di questo: con History Roma 3Z e Lazio abbiamo fatto una vittoria e una sconfitta. Ce la giocheremo fino in fondo, consapevoli delle qualità degli avversari ma sicuri delle nostre possibilità”. Un plauso mister Luzi lo rivolge ai suoi ragazzi: “Li ringrazio perché hanno superato mille ostacoli, si sono messi sempre a disposizione; sono stati encomiabili dal punto di vista dell’impegno. E’ un onore avere un gruppo del genere e aver raggiunto questo storico traguardo”. Obiettivo centrato con una giornata di anticipo sul termine del campionato, con la vittoria su L’Airone che fa registrare il decimo successo consecutivo per la formazione di Alessio Luzi. Al 10’ del primo tempo l’Olimpus è già avanti per 0-3 ma L’Airone riapre la gara e chiude la prima frazione di gioco sul 2-3. Ripresa molto fisica, con molti falli ed entrate dure, soprattutto da parte della formazione di casa. Alla lunga, però, l’Olimpus esce dal guscio e chiude definitivamente il discorso fino al fischio finale che decreta la vittoria per 2-6 della compagine blues.

Under 21 nazionale. Si apre con una cinquina al TC Parioli l’avventura dell’Olimpus ai Play Off che si impongono in casa (5-2) con le reti di Di Eugenio (doppietta), Andrea Pizzoli, Kamel e Achilli. In svantaggio per una sfortunata deviazione, l’Olimpus risale la china e trova prima il pari, con un gran tiro dalla distanza di Alessio Di Eugenio, poi il vantaggio, con un’azione personale di Andrea Pizzoli. Nella ripresa, un’altra disattenzione regala al TC Parioli il pari. L’Olimpus vuole fare sua la partita e cinge d’assedio la porta avversaria ma tre legni (due pali e una traversa) impediscono alla formazione di Caropreso e Musci di andare nuovamente in vantaggio. Un tiro dal dischetto concesso all’Olimpus per un fallo di mano in area di rigore, viene poi trasformato da Alessio Di Eugenio che porta in vantaggio l’Olimpus. A rendere ancor più tondo il risultato ci pensano poi due ragazzi degli Allievi aggregati all’Under 21: le reti di Luca Kamel (2000) e Simone Achilli (2001) chiudono definitivamente la gara, consentendo all’Olimpus di superare il primo turno dei Play Off ed accedere ai 32esimi di finale. Domenica, l’Under 21 nazionale dell’Olimpus Roma affronterà nella gara di andata il Savio, formazione che nel turno precedente ha eliminato lo Spinaceto.

Settore giovanile Olimpus:

JUNIORES ELITE: AIRONE – OLIMPUS ROMA (2-6)

UNDER 21 NAZIONALE (PLAY OFF): OLIMPUS ROMA – TC PARIOLI (5-2)

Ufficio Stampa

OTTAVIANICOMUNICAZIONE